Per Jude Law Sherlock Holmes 3 è il punto più alto della codipendenza tra i due per l’assenza di anni

Per Jude Law Sherlock Holmes 3 sarà il punto più alto della codipendenza tra i due personaggi. Il Marvel Cinematic Universe domina ormai da anni tutti gli aspetti della cultura pop. Però Robert Downey Jr. aveva iniziato un’altra avventura mai dimenticata in Warner Bros col suo Sherlock Holmes, insieme a Jude Law che interpretava il fido alleato Watson.

Leggi anche – Aquaman ecco il fumetto prequel, novità su Mera e Black Manta

Gli impegni di Downey verso l’MCU hanno avuto la priorità rispetto ai suoi film di Sherlock, anche se con il suo mandato come Tony Stark è ormai vicino alla conclusione. Motivo per cui un terzo film di Sherlock è pronto ad uscire nei cinema nel 2020. Stando alle parole di Jude Law Sherlock Holmes 3 si concentrerà probabilmente su le difficoltà incontrate dal duo dopo essersi separati anni prima.

Speriamo di far avanzare la storia. Come sempre, l’essenza della trama sarà la loro codipendenza. Esamineremo – dal momento che sono passati diversi anni da quando li abbiamo visti – il fatto che non si vedono da molto tempo. 

Leggi anche – Tom Hardy ha già firmato per un trilogia di film su Venom

I due film originali videro Watson tentare di affrontare una volta per tutte il modo in cui Holmes spesso non portava nient’altro che stress e violenza nella sua vita, mentre sperava di allontanarsi dall’investigare misteri e perseguire uno stile più riservato con sua moglie.

Entrambi i film vedevano Watson alla fine aiutare comunque Holmes, con questo nuovo film che sembra esplorare questo tema nel corso di un lungo periodo di tempo. I commenti di Law non svelano necessariamente la trama, eppure ci confermano come le dinamiche dei personaggi non cambieranno diventando anzi la forza trainante.

Leggi anche – Wesley Snipes Blade ancora una volta?

Questa è solo l’ultima anticipazione del film in uscita, con Downey che di recente ha condiviso una gif ai suoi fan su Twitter anticipando la preparazione al ruolo.

Fonte