Edwin Rivera supervisore degli effetti visivi dei Marvel Studios fa il suo ingresso in DC Films per la pellicola standalone di Joker con Joaquin Phoenix

Il supervisore degli effetti visivi dei Marvel Studios, Edwin Rivera, è entrato nel team del film standalone di Joker con Joaquin Phoenix.

Leggi anche – Kevin Feige su Avengers 4: “la fine definitiva”

I dettagli della trama sono comprensibilmente scarsi ma è stato riportato che il film si svolge in una Gotham City anni ’80. Esplora le origini del Clown Principe del Crimine – traendo ispirazione dal fumetto di Alan Moore, The Killing Joke. Le riprese inizieranno a settembre, con Joaquin Phoenix che ha definito il film “unico nel suo genere”. La sceneggiatura è realizzata dallo stesso regista Todd Phillips e il candidato all’Oscar Scott Silver (The Fighter). La produzione del progetto ha un budget molto basso, intorno ai 50/ 55 milioni di dollari.

Rivera si aggiunge allo scenografo Mark Frieberg e al costumista Mark Bridges. I precedenti credits di Rivera includono Spider-Man: Homecoming e Guardiani della Galassia Vol.2 dei Marvel Studios

Leggi anche – Aquaman 2: sarà Black Manta il villain del sequel

Lo studio sta cercando di attingere come ispirazione per la pellicola ai classici di Scorsese, tra cui  Taxi Driver Toro Scatenato. La pellicola sarà separato dal DC Extended Universe nel tentativo di creare nuove e uniche trame per espandere il canone. Warner Bros. deve ancora rivelare una data di uscita per il film, ma ci sono buone probabilità che nuove informazioni possano essere rivelate al Comic-Con di San Diego. Già sarebbe stato leakato il titolo che potrebbe essere semplicemente questo.

Fonte