È tempo di un nuovo Joker, quello di Joaquin Phoenix

Il film di origini di Joker, separato dal DCEU, ha ufficialmente ricevuto luce verde dalla Warner Bros e con Joaquin Phoenix.

Joaquin Phoenix ha recentemente siglato il suo accordo per interpretare il celebre nemico di Batman e le riprese inizieranno a settembre in quel di New York. Lo studio lo descrive come “l’esplorazione di un uomo abbandonato dalla società [che] non è solo l’approfondimento di un personaggio tormentato, ma anche una più ampia analisi“.

Leggi anche – Avengers: Infinity War, ecco l’epico trailer di rilascio Home Video

Todd Phillips è regista e co-autore della sceneggiatura insieme a Scott Silver. Lo studio non ha previsto una data di uscita per il film. Il budget è intorno ai 55 milioni, significativamente inferiore rispetto ai blockbuster odierni. Lo standalone su Joker è pensato per essere più dark e sperimentale nel tono e nei contenuti. Viene inserito nel genere del crime drama maturo.

Detto questo, c’è la possibilità che il film possa essere pronto per la fine del 2019, probabilmente un mese prima dell’uscita di Wonder Woman 1984. Warner ha già in cantiere l’altro film standalone di Joker con Jared Leto (Suicide Squad) protagonista , nonostante il suo impegno per Morbius.

Emma Tillinger Koskoff ( Il lupo di Wall Street ) sarà il produttore di Joker mentre Richard Baratta sarà produttore esecutivo.

Leggi anche – Aquaman: ecco le action figure con i nuovi costumi

Joaquin Phoenix, che ha vinto un premio come miglior attore al Festival di Cannes nel 2017 per You not never real here di Lynne Ramsey , è protagonista di Do not Worry che non andrà molto lontano.

Fonte

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome