Arriva il comunicato di Warner Bros. per il film di Joker che dopo quello di Wonder Woman 2 ci tiene a fare per bene d’ora in avanti

Warner Bros. Pictures ha annunciato che Joaquin Phoenix interpreterà ufficialmente una versione inedita di Joker. Il celebre attore sarà protagonista di una storia mai vista sulle origini di uno dei più famosi super-cattivi della DC. Dopo l’annuncio arrivato attraverso la stampa, Warner Bros. preferisce fare le cose per bene e come con Wonder Woman 1984, rilascia anche in questo caso un bel comunicato ufficiale.

Diretto da Todd Phillips, il film di Joker ruoterà attorno all’iconico villain, e “sarà una storia originale, mai apparsa sul grande schermo“. Come si legge in una primissima descrizione questo film porterà una storia che ha l’intenzione di lasciare un avvertimento:

L’esplorazione di Phillips di un uomo ignorato dalla società non sarà soltanto uno studio crudo del personaggio ma una storia più ampia che si prefigge di lasciare un insegnamento, un monito.

Phillips ha co-scritto insieme a Scott Silver (The Fighter) il film che sarà prodotto da Emma Tillinger Koskoff, e prodotto esecutivamente da Richard Baratta. Le riprese inizieranno entro la fine dell’anno. Si parla di fine settembre.

Joaquin Phoenix, possiamo vederlo in questa fan-art, ha ricevuto tre nomination agli Oscar per The Master di Paul Thomas Anderson, Quando l’amore brucia l’anima di James Mangold nel ritratto di Johnny Cash, e Il Gladiatore di Ridley Scott. Recentemente ha vinto il premio come Miglior Attore al Festival di Cannes nel 2017 per A Beautiful Day: You Were Never Really Here di Lynne Ramsey.

Il film sarà distribuito in tutto il mondo da Warner Bros. Pictures. Nel comunicato non era riportata la data di uscita nelle sale ma si ipotizza a inizio ottobre 2019 per non accavallarsi con Wonder Woman 1984.