Jay Oliva e Joe Manganiello che interpreta Deathstreoke nel DCEU concordano sul fatto che la sceneggiatura di The Batman di Ben Affleck fosse incredibile

Jay Oliva, lo storyboard artist che ha supportato Zack Snyder in Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League ha svelato che la sceneggiatura di The Batman di Ben Affleck fosse incredibile, verità supportata da Joe Manganiello che avrebbe dovuto interpretare in quel film il villain principale.

Leggi anche – Ben Affleck pausa dalla riabilitazione per allenarsi

Ecco cosa ha risposto Oliva a un fan desideroso di saperne di più:

Ciao Bill! Lo script originale di Affleck era la miglior sceneggiatura di Batman che avessi mai letto. Ben aveva realizzato una storia pazzesca e credo che il pubblico e i fan l’avrebbero amata.

Poche ore dopo Joe Manganiello, che in precedenza avrebbe dovuto interpretare il villain principale nel film pensato da Ben Affleck, ha supportato i commenti di Oliva pubblicando un messaggio di approvazione totale sul suo account Twitter ufficiale:

A breve invece dovrebbe iniziare la pre-produzione sul film seguono il nuovo corso con il regista e sceneggiatore Matt Reeves che dovrebbe iniziare le riprese a giugno 2019. A inizio agosto aveva dichiarato, “Stiamo lavorando per completare la nostra bozza entro le prossime due settimane. In questo momento, sono concentrato totalmente nel suo completamento. Appena esco da qui continuo a lavorarci.

Sembra anche come impostazione il film avrà un budget parsimonioso visto che il Cavaliere Oscuro passerà molto più tempo nella Batcaverna:

Leggi anche – Nuovo Batman dopo Ben Affleck: ecco 5 attori che potrebbero sostituirlo

Sarà una classica storia di Batman, in cui sta indagando su un caso particolare che ci porta nel mondo di Gotham. Ho fatto un tuffo profondo rivisitando tutti i miei fumetti preferiti formando un osmosi. Non ci sarà continuazione con i film di Nolan ma si cerca di trovare un modo per farlo essere definitivamente Batman e renderlo nuovamente fico.

VIA