Il regista di Aquaman, James Wan sul trailer del suo film conferma che nonostante i 5 minuti di filmato è stata solo scalfita la superficie

Il regista di Aquaman, James Wan, ha twittato venerdì sera dicendo che il trailer da cinque minuti mostratosi ieriha solo scalfito la superficie del film“.

Leggi anche – Mark Ruffalo spoilera, licenziato su twitter dai Fratelli Russo ma è uno scherzo

Infatti secondo quando ha scritto:

I trailer contengono spoiler per loro natura. Quindi se non volete svelarvi niente, non vedeteli. Ma posso dirvi questo: questo trailer di 5 minuti scalfisce solo la superficie del film vero e proprio.

Il trailer di eri ci ha mostrato la grande immaginazione visuale messa in pratica dal regista (la ritrovate qui in 55 scatti) che ricalca le atmosfere di un Galassia lontana, lontana impregnandola di un ecosistema marino ampiamente già sviscerato nei fumetti di Aquaman che in molti non vedono l’ora di vederlo tradotto sul grande schermo.

Leggi anche – Daredevil – stagione 3: si ritorna alle origini nell’analisi del trailer

James Wan ha svelato durante la post-produzione della pellicola due delle sue ispirazioni per la pellicola, Re Artù e Moby Dick. Probabilmente c’era da aspettarselo dato che il DCEU potrebbe sempre mantenere il tono mitico dell’universo DC Film impostato da Zack Snyder.

Ad accompagnare Arthur nel suo viaggio ci sarà Mera chi gli ricorda come il mondo abbia bisogno di eroi e non di Re in quest’epoca difficile.

Rappresenti una cosa più profonda, sei il ponte tra terra e mare, prendi il posto che ti spetta, come Re. Moriranno a miliardi se tu non ci aiuti. Atlantide ha sempre avuto un Re, ora serve qualcosa di più. Un eroe.

VIA