Il celebre sceneggiatore e regista James Gunn non solo è impegnato con il terzo capitolo della sgangherata banda galattica capitana da Star Lord (Chris Pratt) e la produzione esecutiva dei due Avengers in arrivo rispettivamente nel 2018 e 2019, ma sta anche aiutando i Marvel Studios a pianificare un futuro a lungo termine del Marvel Cosmic Universe che possa dare un primo boost di creatività per almeno 10-20 anni!

Durante un Q&A live su Facebook l’eclettico James Gunn ha confermato infatti il suo lavoro sul Marvel Cinematic Universe lato cosmico anche se le sue scelte si rifletteranno certamente sulla Terra, motivo per cui immagino che Gunn stia collaborando con qualcun altro che deciderà invece il MCU terrestre:

..Una delle cose che sto facendo oltre lo sviluppo di Guardiani della Galassia Vol. 3 – che avverrà dopo i prossimi due film degli Avengers – è aiutare a creare i prossimi 10-20 anni di film della Marvel. Sta per espandersi veramente il Cosmic Universe. Ci stiamo preparando [ad inserire] nuovi personaggi. Questo sarà l’ultimo film di questa versione dei Guardiani della Galassia“.

Quando dice “Ci stiamo preparando [ad inserire] nuovi personaggi” quasi sicuramente oltre Adam Warlock si riferisce a Nova che aveva confermato, nella versione classica, in un periodo sopra che trovate in questo articolo.

Come Gunn e il boss dei Marvel Studios, nonché mente dietro questo filone di film, Kevin Feige, affronteranno la notevole discrepanza tra ciò che è stato mostrato nel MCU e ciò che c’è ancora nei fumetti resta da vedere, ma è facile considerare una situazione in cui la Nova Corps che abbiamo visto era solo una piccola parte di tutto il corpo.

 

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome