James Gunn ha fornito un aggiornamento sullo sviluppo della sceneggiatura di Guardiani della Galassia Vol. 3 insieme a una piccola indiscrezione sulla possibilità di dirigere un film DC e un incredibile easter egg

Sulla sua pagina Facebook ufficiale il regista e sceneggiatore James Gunn ha fornito un aggiornamento sullo sviluppo della sceneggiatura di Guardiani della Galassia Vol. 3.

I Guardiani della Galassia li abbiamo visti per l’ultima volta in Avengers: Infinity War, in una situazione parecchio difficile per non dire disperataMentre tutto ciò sarà probabilmente chiarito in Avengers 4, sappiamo che la sgangherata banda galattica tornerà a prescindere sui set il prossimo gennaio per il terzo capitolo. In questo senso James Gunn ci ha informati sui progressi del film:

Manca più di un anno, quindi la sceneggiatura è lontana. Nei mesi precedenti ho scritto per prima cosa il trattamento che è di circa 80 pagine con immagini. Questo si trasformerà in GotG – Ora sto riscrivendo [la sceneggiatura vera e propria] e mi sto assicurando che la bozza funzioni.

A James Gunn è stato anche chiesto se l’acquisizione di Fox da parte di Disney (e quindi degli X-Men e dei Fantastici Quattro) avrebbe avuto un impatto sul film. La sua risposta è stata semplice e definitiva:

Non influirà in nessun modo. È troppo lontano.

Inoltre ha rivelato che la pellicola sarà molto diversa rispetto le precedenti:

Sarà molto, molto, molto diverso, ma vi non dirò come! Dovrete aspettare per vedere il film, è passato molto tempo.

Inoltre gli è stato recentemente chiesto se avesse mai considerato la possibilità di dirigere un film per la DC, Gunn si è affrettato a sottolineare che ne aveva già avuto l’opportunità. Tuttavia, non ha escluso la possibilità di farne uno nel futuro:

Mi è stata data l’opportunità. Ma chi lo sa. Forse [in futuro]?

Ma non è finita qui perché l’utente di Reddit EvilBananaManRD ha trovato un easter egg molto intrigante in Guardiani della Galassia Vol. 2. In una scena inziale Ego (Kurt Russell) spiega agli eroi come si è avventurato nella galassia e ha incontrato molte donne di razze diverse, tra cui la madre di Peter Quill (Chris Pratt). Nella rappresentazione visuale c’è anche la specie di Mantis (Pom Klementieff). È possibile che quest’ultima sia figlia di Ego nonché sorellastra dello stesso Peter? L’unica cosa che sappiamo sul passato di Mantis è quello che dice a Drax (Dave Bautista):

Ego mi ha trovato nel mio stato larva, orfana del mio mondo natale. mi ha trovata e mi ha presa con sè

Quindi è possibile che Ego fosse una sorte di distruttore di mondi in passato e abbia fatto fuori tutta la specie di Mantis lasciando solo lei e prendendola per i suoi scopi?

Could Mantis actually be Ego’s daughter (and therefore Star-Lord’s half-sister)? from r/marvelstudios

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome