James Gunn ha confermato di aver terminato la prima stesura della sceneggiatura

Il regista e sceneggiatore James Gunn ha confermato su Twitter che ha terminato la prima stesura della sceneggiatura di Guardiani della Galassia Vol. 3 in uscita nel 2020.

Leggi anche – Kevin Feige conferma Ant-Man And The Wasp collegato direttamente ad Avengers 4

Il post contiene una foto della copertina della stessa, con una didascalia che dice “Ogni piccola parte del mio cuore“. Molti hanno reagito positivamente alla rivelazione, tra cui la star della TV Billy Eichner, che ha chiesto scherzando su quale sarebbe stata la sua parte nel film. Di seguito:

I Guardiani della Galassia li abbiamo visti per l’ultima volta in Avengers: Infinity War. Sappiamo che la sgangherata banda galattica, nonostante la scomparsa di quasi tutti, tornerà a prescindere sui set il prossimo gennaio per il terzo capitolo. In questo senso James Gunn ha confermato l’inizio vero e proprio della sceneggiatura dopo aver completato la bozza. Ma non solo perché confermato se sarà ambientato dopoAvengers 4. Inoltre ha rivelato che la pellicola sarà molto diversa rispetto le precedenti e sarà destinata a porre fine alla squadra attuale.

Leggi anche – Gli Incredibili 2 supera Captain America: Civil War all’apertura USA

Chiunque abbia visto Avengers: Infinity War sa che non sono rimasti vivi tutti i Guardiani, a parte Nebula e Rocket, quindi come torneranno è ancora un mistero. Inoltre James Gunn aveva già confermato l’inizio vero e proprio della sceneggiatura dopo aver completato la bozza. Infine ha rivelato che la pellicola sarà molto diversa rispetto le precedenti.

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome