Grandiose novità dalle anticipazioni dei nuovi fumetti Marvel Comics tra cui la nuova serie di Ironheart, Thanos, i Fantastici Quattro e gli X-Men

Rilancio per gli X-Men e la cover di Uncanny X-Men #1 rivela il probabile roster di squadra, inoltre dettagli su un tragico evento.

Leggi anche – Fantastic Four trailer, nuovo Iron Man e Fake Daredevil – Marvel Comics

Ora che Fox e Disney si sono fusi, la Marvel torna prepotentemente sugli X-Men. Uncanny X-Men #1 reintrodurrà i Figli dell’Atomo in un modo grandioso e particolare come da intervista allo sceneggiatore, Matthew Rosenberg. Secondo le sue dichiarazioni rilasciate a Marvel.com, Rosenberg progetta di far rinascere gli X-Men facendogli fare ciò che sanno fare meglio: soffrire e salvare il mondo.

Stiamo rendendo Uncanny l’evento più grande che ci sia…si caricano sulle spalle i destini del mondo…le storie degli X-Men… hanno bisogno sempre di veri pericoli. Gli X-Men osservano maggior dolore, avversità e sofferenze di qualsiasi altro supereroe…e riescono sempre a farcela, nonostante abbiano sempre maggiori sfide rispetto agli altri. 

Marvel Comics però ha già dato il via al suo grande evento mutante in Extermination #1 ed è già arrivata la prima grande perdita. Questo è stato annunciato come l’ultimo capitolo della saga degli X-Men iniziata anni fa nelle pagine di All-New X-Men. Iceman e Cable sono in una brutta situazione. A perire è proprio Cable. Si scoprirà che a farlo fuori è stato un Cable proveniente dal futuro. 

Fantastici Quattro

Invece i Fantastici Quattro si sono appena riuniti nell’universo dei fumetti Marvel e saranno accolti da una nuova super squadra, i Fantastix. Non si sa molto di questa nuova squadra a parte dei poteri simili. Tom Breevort, direttore esecutivo della Marvel Comics, ha rivelato durante la sua apparizione su This Week in Marvel:

Quando torneremo sulla Terra, presenteremo una nuova squadra di Supereroi che stanno operando al di fuori del Baxter Building e vengono sorpresi dai Fantastici Quattro che si presentano sulla soglia di casa, pensando di avere ancora l’affitto garantito. 

Fantastic Four #4  scritto da Dan Slott e i disegni di Sara Pichelli saranno uscirà a fine novembre negli USA.

Thanos

In Thor #4 il Titano Pazzo, Thanos, ha finito la sua relazione con un’altra villain Marvel nell’ultimo numero. Il Dio del Tuono e Loki vanno a Hel, il regno dei morti, dove si riuniscono con il fratello Balder il Coraggioso, sovrano di Niffleheim e reggente di Hel. Poiché il regno dei morti è attualmente in prima linea contro Sindr, figlia di Surtur e governatrice di Muspelheim, Balder guida i morti nella battaglia contro Sindr insieme alla suo amante, Karnilla of the Norns e Skurge l’Esecutore. 

Quando Thor e il gruppo tende un’imboscata a un esercito avversario in cerca di una superarma, trovano Hela e suo fratello Fenris Wolf.  Hela cerca di riconquistare il trono di Hel e attacca gli Asgardiani. Tuttavia, interviene Loki e suggerisce che Hela e Balder si sposino per unire il regno contro le forze di Muspelheim. I due accettano a malincuore la proposta, ma Thanos arriva e si rivela essere l’attuale fidanzato della Dea della Morte.

Thanos rivela poi che le Gemme dell’Infinito sono riemerse e termina lascia Hela in modo che possa cercarle. Hela gli risponde dicendo che gli costeranno la vita. 

Ironheart

Infine Marvel Comics ha annunciato una nuova serie di Ironheart dal poeta e drammaturgo Eve Ewing e dall’artista Kevin Libranda. 

Ewing ha dichiarato al Chicago Tribune:

Periodicamente mi fermo e dico, ‘Oh mio dio, sono uno sceneggiatore Marvel’ – non c’è niente di più bello e sorprendente che mi sia mai accaduto. Quando sei uno scrittore, spesso non tutti capiscono perfettamente di cosa ti stai occupando. Ma questo è qualcosa che capiscono tutti; tutti comprendono la risonanza della cultura pop con la Marvel – cosa significa e cosa rappresenta, quindi è davvero entusiasmante.

Di seguito la cover:

Ironheart

Ewing ha condiviso un po’ di ciò che i lettori possono aspettarsi dalla nuova serie di Ironheart.

Le persone non si limitano ad attenzionare Hulk, Capitan America o Spider-Man solo per i loro poteri ma anche per le persone che sono. Penso quindi che la cosa davvero entusiasmante sia davvero costruire Riri, non come Ironheart, ma come persona. In particolare, cosa significa essere una ragazza nera adolescente di Chicago? Una ragazza che ha perso i membri della famiglia in una sparatoria, qualcuno che capisce la realtà della comunità porta qualcosa di molto diverso riguardo domande sulla giustizia sociale e chi sia il buono o il cattivo e cosa si può fare in merito. È anche un’adolescente geniale e per questo ha saltato diverse tappe – è andata al liceo giovanissima, è già al MIT, quindi Riri non è così brava con i suoi coetanei, non riesce ad avere amici. È un genio e sa come aggiustare roba e creare fantastici gadget non ti rende necessariamente una persona spensierata.

VIA [1,2,3,4,5]