La polizia investiga sul furto dell’armatura Mark III del film di Iron Man

Quest’anno ricorre il decimo anniversario del Marvel Cinematic Universe e del suo primo film, Iron Man. Il valore della prima armatura è lievitato nel corso del tempo e incredibilmente adesso è scomparsa.

Il dipartimento di polizia di Los Angeles sta indagando sulla scomparsa del “costume” indossato da Robert Downey, Jr. in Iron Man. L’abito è descritto con un colore rosso e oro, il che lo rende l’armatura Mark III presente nel film.

Rosario Herrera, portavoce della polizia di Los Angeles, ha informato la stampa che si sta attualmente indagando sul furto, aggiungendo che anche altri oggetti di scena sono stati rubati. Secondo quanto riferito, il bottino è stato di 325.000 dollari e non è chiaro quando sia stato effettivamente commesso il furto, si parla di un periodo compreso tra lo scorso mese di febbraio e fine aprile. Quindi adesso mancano la testa, il petto, la gambe e le braccia del costume di Iron Man. La presunta rapina è stata segnalata dai proprietari del magazzino di oggetti di scena nell’area di Pacoima a Los Angeles.

Non ci sono attualmente indizi nonostante le indagini siano attualmente in corso e l’identità di altri elementi mancanti non è stata rivelata. Probabilmente non è una consolazione, ma fortunatamente i Marvel Studios dovrebbe atre Mark III, poiché nel film sono state realizzate diverse versioni.

Interpretato da  Robert Downey Jr. nei panni di Tony Stark, Gwyneth Paltrow in quelli di Pepper Potts, Terrence Howard nei panni di James “Rhodey” Rhodes e Jeff Bridges interpreta il malvagio Obadiah Stane.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome