La storia di iPhone ci ricorda che il modello S, come per il 3GS e il 4S, ha avuto sempre degli upgrade in termine non prettamente estetico, quanto quantitativo -vedi gli otto megapixel per il 4S a differenza dei 5mpx del 4- e anche questa volta potrebbe essere così con la speranza infine di un profondo rinnovamento targato Jonathan Ive.

Partendo appunto da ciò che “non si vede” l’idea è che la fotocamera possa ricevere un sostanzioso upgrade forse raggiungendo i 13 megapixel della concorrenza, anche se i 10 sembrano più in sintonia con i ritmi Apple. Il processore potrebbe finalmente raggiungere la potenza del quad-core con il probabile A7. L’altra grande novità, targata John Ive per l’appunto, sarebbe rappresenta da iOS 7 che subirebbe un processo di svecchiamento nel proprio design, con qualche aggiunta, magari widget in homescreen oppure una barra delle notifiche a tendina organizzata meglio. Infine l’estetica non dovrebbe essere toccata, se non per una revisione del colore nero ardesia che con l’alluminio cozza parecchio (continua sotto..)

!function(a,b,c){var d=a.getElementsByTagName(b)[0];a.getElementById(c)||(a=a.createElement(b),a.id=c,a.src=(“https:”==document.location.protocol?”http://player-services.goviral-content.com”.replace(/^http:/,”https:”):”http://player-services.goviral-content.com”)+”/embed-code/index/find?placementVersionId=8965982813599360641467370″,d.parentNode.insertBefore(a,d))}(document,”script”,”gv_script_8965982813599360641467370″);

I diversi rumors dell’ultimo periodo sostengono che il nuovo iPhone possa essere presentato con largo anticipo, addirittura ad Aprile/ Maggio per una strategia sicuramente più frenetica ma al passo con l’evoluzione del mobile altrettanto repentina. E’ il momento di riprendere terreno su Samsung e il suo.. Galaxy SIV