Dopo Batman v Superman Hans Zimmer si era preso una pausa dal mondo DC ma sembra che Wonder Woman 1984 gli abbia fatto cambiare idea

Il leggendario compositore Hans Zimmer torna in DC dopo Batman v Superman: Dawn of Justice, si occuperà infatti dell’attesissimo sequel della Principessa delle Amazzoni Wonder Woman 1984.

Leggi anche – Superman e Lois Lane protagonisti del crossover dell’Arrowverse

Secondo FilmMusicReporter, Hans Zimmer ha già firmato e comporrà le musiche nel sequel che vede il ritorno di Gal Gadot. Oltre il prossimo Wonder Woman 1984, Zimmer ha già realizzato quelle per due film dell’attuale Worlds of DC, tra cui L’Uomo d’Acciaio e come detto sopra, Batman v Superman: Dawn of Justice dove ha creato l’iconico tema Wonder Woman.

Il primo film di Wonder Woman ha visto invece la colonna sonora composta da Rupert Gregson-Williams che ha sfruttato molto bene quel tema creato da Hans Zimmer. Sembra dunque che per il sequel lo studio voglia alzare di netto l’asticella. Infatti secondo quanto è stato recentemente ufficializzato le sequenze d’azione saranno in IMAX.

Leggi anche – Star Wars: Episodio 9, le riprese addirittura sette mesi?

Ambientato negli anni ’80 il film vede il ritorno della regista Patty Jenkins con un compenso più alto. Non solo dirigerà ma ha co-scritto e produrrà il sequel con il co-sceneggiatore de “I Mercenari” Dave Callaham. Questi ha firmato per realizzare il film basato su un trattamento di Jenkins e l’ex direttore creativo della DC, Geoff Johns. Hans Zimmer comporrà le musiche.

Kristen Wiig vestirà i panni del villain principale del film Cheetah che si è mostrata qui, basato sulla versione di Barbara Ann Minerva. La star di Narcos e Il Trono di Spade, Pedro Pascal, si è unito al cast in un ruolo chiave che potrebbe essere questo insieme al vero Steve Trevor.

Leggi anche – 20 progetti di Supereroi in sviluppo e rumoreggiati

Wonder Woman 1984 esce il 31 ottobre 2019.

Leggi anche – La Recensione e Videorecensione del film originale

Fonte