Greg Berlanti continua la sua era nella produzione degli show DC per The CW con un contratto da 400 milioni di dollari

Greg Berlanti, produttore esecutivo di tutte le serie DC di The CW ha firmato un contratto da 400 milioni di dollari per estendere il suo accordo con Warner Bros. TV che sarebbe scaduto tra due anni.

Leggi anche – Suicide Squad 2: co-scrive il film lo sceneggiatore di Gotham, Todd Stashwick

Il 10 ottobre 2012 debuttava sul network The CW Arrow, con Stephen Amell, aprendo a quello che oggi viene definito volgarmente l’Arrowverse. Un universo in un cui confluiscono tutti gli show di The CW, tranne Black Lightning al momento. Infatti prima ha iniziato The Flash, con un apparizione di Gran Gustin nel primo show. Poi Supergirl è stata portata su The CW dopo il primo anno altrove e girato in un’altra città. Poi è stato il turno di DC’s Legends of Tomorrow e così via.

Mentre il produttore sta sviluppando Titans per DC Universe, questo accordo implica che avrà l’opportunità di creare altri show per The CW. Greg Berlanti ha optato per un pagamento in contanti e non riceverà nulla dagli show in se, tuttavia il contratto prevede che riceverà un bonus una volta raggiunto un certo numero di serie televisive. Ciò significa che la già vasta gamma DC di Arrow, The Flash, Legends of Tomorrow, Black Lightning e Supergirl  potrebbe presto allargarsi, forse con Batwoman?

Leggi anche – Aragorn il protagonista della serie tv Amazon su Il Signore degli Anelli

Questo accordo, tuttavia, non limita Berlanti nel realizzare film. Sebbene non sia un adattamento DC, Tuo Simon ha funzionato bene. Ma non solo perché starebbe sviluppando un altro progetto segreto con DC Film. Si vocifera Booster Gold, lasciando Blu Beetle al piccolo schermo. Potrebbe essere proprio Ted Kord ad avere una serie tv tutta sua?

The CW ha già confermato i ritorni ad ottobre degli show con Arrow e DC’s Legends of Tomorrow di lunedì; The Flash di martedì, mentre Supergirl che al momento è lo show più in difficoltà è stato spostato alla domenica.

Vedi anche – Le Figlie del Drago combattono unite nella clip di Luke Cage 2