Nuovi trailer e poster in italiano per l’attesa Gli Incredibili 2

Il prossimo 19 settembre, dopo una lunga attesa, nelle sale italiane tornerà l’amata famiglia di supereroi targata Disney Pixar nel sequel Gli Incredibili 2. Nella nuova avventura che vedrà protagonisti Helen, Bob, Violetta, Flash e il piccolo Jack-Jack, naturalmente saranno presenti nuovi personaggi, fra cui benefattori miliardari e aspiranti eroi, insieme ad altri beniamini del pubblico come Lucius Best (alias Siberius) e la stilista Edna Mode.

Leggi anche – Gli Incredibili 2, ottimo punteggio su Rotten Tomatoes

Gli Incredibili 2, inoltre, farà capolino alla 48esima edizione del Giffoni Film Festival, dal prossimo 20 luglio al 28, per l’occasione sarà allestita una proiezione speciale in lingua originale.

Qui di seguito trovate il nuovo trailer italiano del film ed il poster:

Leggi anche – Disney pronta a rilanciare per Fox

Gli Incredibili 2

Il regista nonchè sceneggiatore di questo e del precedente capitolo, Brad Bird, ha raccontato di essersi ispirato alla propria vita per creare i personaggi del film:

“Abbiamo giocato con gli archetipi tradizionali, la forte figura paterna e la mamma multitasking, ma alla fine ci siamo resi conto che la maggior parte di noi può identificarsi in tutti i personaggi, in un modo o nell’altro. Chiunque è stato un bambino irrequieto di 10 anni o un adolescente insicuro. Chiunque ha dovuto far fronte agli impegni di casa, scuola e lavoro, provando la sensazione di non riuscire a gestire tutte le situazioni.”

La pellicola è ambientata poco dopo gli eventi del primo film con l’inversione dei ruoli nella coppia di sposi Bob Parr / Mr. Incredibile (doppiato da Craig T. Nelson) ed Helen Parr / Elastigirl (doppiata da Holly Hunter). non solo combattenti del crimine ma anche normali genitori. Con Elastigirl fuori dai giochi, Mr. Incredible è costretto a stare a casa e badare ai bambini.

Il 20° lungometraggio d’animazione targato Pixar nonostante sia ormai imminente nella maggior parte degli altri paesi, in Italia invece uscirà solo il 19 settembre.