Il 14 Marzo si avvicina di pari passo con la presentazione di Galaxy SIV, il futuro top di gamma che tanto ha fatto le fortune dell’azienda coreana. Si sapeva che Samsung voleva fare le cose in grande, scegliendo quale città dell’evento New York  e dando la possibilità a tutti di seguire il meeting in streaming. In effetti l’ultimo tassello mancante era il nome della sede vera e propria dell’evento Unpacked che però da poche ore, la stessa società coreana, tramite Twitter, ha confermato essere la centralissima Times Square.


http://www.plavid.com/adv_admin/advplayer.php?width=420&height=252&text_color=ffffff&sharebar=0&t=0&widescreen=1&idp=928&id_campagna=241

Secondo le ultime indiscrezioni Galaxy SIV potrebbe essere presentato in Europa e in America con 2 versioni diverse, quella con processore Qualcomm negli Stati Uniti e l’altra con processore Exynos octa in Europa che non sarebbe una bella notizia per noi se fossero veri quei problemi di scarsa durata della batteria con l’otto-core. Le similitudini di entrambi i modelli si riscontrerebbero nel nuovo schermo che non sarebbe il classico Super Amoled, ma un display Solux da 4,99 pollici, la RAM da 2 GB, la fotocamera da 13 megapixel e ovviamente Android.