Ezra Miller ha confermato di aver incontrato i registi di The Flash

Parlando al Wizard World Philadelphia 2018, lo stesso Velocista Scarlatto, Ezra Miller ha confermato di aver recentemente incontrato i registi John Francis Daley e Jonathan Goldstein (sceneggiatori di Spider-Man: Homecoming). I due sono stati ingaggiati da Warner Bros. per dirigere lo standalone di The Flash che non dovrebbe chiamarsi più Flashpoint.

Un film di Flashpoint sarebbe fondamentalmente un “Justice League 1.5” e la lega è naufragata al box-office, superata in 7 giorni da Avengers: Infinity War, quindi Warner Bros. sembra non abbia voluto correre ulteriori rischi, tornando probabilmente all’idea dello standalone.

I dettagli sulla trama restano infatti un mistero. Il film che un tempo aveva una sceneggiatura scritta da, Joby Harold, sceneggiatore di King Arthur: Il Potere della Spada potrebbe non chiamarsi più Flashpoint ed essere riscritto dagli stessi registi. Quindi, se sarà davvero così, ci sarà tutto il tempo per l’inizio della produzione attesa dopo il sequel di Wonder Woman che dovrebbe concludersi intorno ad ottobre, novembre 2018.

Sia Ezra Miller che Kiersey Clemons torneranno nei panni dell’eroe protagonista e del suo amore Iris West nel film, inoltre si vocifera anche un’apparizione della Wonder Woman di Gal Gadot, probabilmente però quest’ultima idea è tramontata a causa dell’assenza di Flashpoint.

Al momento il film di The Flash non ha una data di rilascio ma pare potrebbe arrivare per la fine del 2020.

 

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome