Evan Peters ha rivelato che gli piacerebbe un film standalone sul suo Quicksilver

Il Quicksilver di Evan Peters è presto diventato uno dei personaggio preferiti dal pubblico per la saga cinematografica degli X-Men. È dunque normale che una delle domande della stampa non poteva che concentrarsi su un eventuale spin-off interamente dedicato a Quicksilver. Durante un’intervista a ET, riguardo ai suoi prossimi progetti, Peters ha rivelato che gli “piacerebbe” per recitare in un suo film standalone:

Penso sarebbe divertentissimo. Amo gli effetti visivi di quelle sequenze, mi piace lavorare con tutti quei ragazzi, quindi lo farei subito.

Recentemente lo stesso Evan Peters aveva confermato che anche in Dark Phoenix avrà una di quelle divertenti scene al rallentatore che avevamo visto sia in X-Men: Giorni di un Futuro Passato che in X-Men: Apocalisse:

Sì, Quicksilver fa di nuovo la sua parte, nel prossimo film. Sarà più grande, più lunga e dettagliata. Penso che sia una sequenza incredibile che hanno messo insieme. Semplicemente filmandola, mi dicevo ‘Oh, mio dio!‘ Penso che abbiamo girato per 22 giorni con la seconda unità, lavorando alla scena, il che è stato sorprendente

Sempre in riferimento a Dark Phoenix l’attore ha confermato che avrà un tono molto dark, ben più oscuro di Apocalisse:

…è molto più dark del precedente, Apocalisse. Quel film  era ambientato negli anni ’80, quindi c’era molto spazio per roba goffa lì. Questo è un film molto più serio sulla lotta interna tra Fenice e Jean, quindi è un film drammatico. Non c’è niente di molto comico a parte piccoli momenti. Penso sarà potente. 

Inoltre Dark Phoenix non includerà gli Skrull o un viaggio degli X-Men nello spazio come indicavano precedenti indiscrezioni. Durante la premiere di Deadpool 2, Simon Kinberg produttore di cui ha diretto una scena, ha comunque confermato che nel suo film gli alieni ci saranno:

Il film sarà molto più fedele al fumetto originale di X-Men 3, che ha raccontato la storia di Fenice Nera. Sarà una pellicola che coinvolgerà personaggi extraterrestri, che non avevamo mai fatto nella serie X-Men, ed è qualcosa che rappresenta una parte importante della saga di Fenice Nera nei fumetti.

Il fatto che la razza aliena non viene nominata sta a indicare che forse i Marvel Studios hanno trovato un accordo con Fox per non confonderli con i suoi Skrull che introdurrà in Captain Marvel?

X-Men: Dark Phoenix esce nella sale il 14 febbraio 2019, nel cast tornando tutti, James McAvoy (Charles Xavier), Jennifer Lawrence (Mystique), Nicholas Hoult (Bestia), Alexandra Shipp (Storm), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler), Evan Peters (Quicksilver), Michael Fassbender (Magneto) e ci sarà anche l’ingresso di Jessica Chastain che potrebbe interpretare questo personaggio.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome