Joivan Wade sarà il Cyborg della TV in Doom Patrol, spin-off di Titans che andrà pure in onda su DC Universe

Doom Patrol, lo show DC Universe ha finalmente trovato il suo Cyborg televisivo in Joivan Wade (La prima notte del giudizio).

Leggi anche – Supergirl: in lavorazione il nuovo film DC

Doom Patrol è uno spin-off diretto di Titans, la serie televisiva in uscita per prima sul servizio streaming DC Universe entro la fine dell’anno. La squadra farà il suo debutto nel quinto episodio dello show. In Doom Patrol, Joivan Wade interpreterà un giovane Victor Stone meglio conosciuto dai più come Cyborg.

Vic Stone è l’affascinante e sarcastico super-eroe metà uomo e mezzo-macchina conosciuto come Cyborg. Vic può essere collegato a tutti i computer del mondo, ma lotta per mantenere le connessioni che lo rendono umano. Disperato per ottenere l’accettazione dal mondo esterno, Vic sfrutta la maledizione del suo corpo cibernetico e usa i suoi poteri come l’eroe supremo per l’era digitale. 

Leggi anche – Allison Mack: dalla setta per gli inquirenti “materiale sensibile”

La Doom Patrol è una squadra di supereroi bizzarri che collabora insieme per fermare minacce ugualmente bizzarre come nei fumetti. Joivan Wade si unisce ai membri del cast precedentemente annunciati tra cui Diane Guerrero e April Bowlby, che interpretano rispettivamente Crazy Jane ed Elasti-Girl.

Sempre Greg Berlanti produce Doom Patrol che ha ricevuto un ordine per 13 episodi. Jeremy Carver sta scrivendo la show e la produzione esecutiva insieme allo stessi Berlanti, coadiuvato da Sarah Schechter e Geoff Johns. Il progetto ha come obiettivo il debutto nel 2019.

Leggi anche – Castlevania – stagione 2: nel trailer ufficiale la battaglia contro Dracula

VIA