Dopo il silenzio è arrivata la conferma che Scott Derrickson tornerà alla regia per Doctor Strange 2 che prosegue nello sviluppo

I Marvel Studios sono finalmente pronti per evocare Doctor Strange 2.

Scott Derrickson, che ha co-scritto e diretto la prima apparizione live action del mistico eroe Marvel nel 2016, ha concluso l’accordo per dirigere pure il nuovo capitolo e lo studio ha iniziato la ricerca di uno sceneggiatore.

Benedict Cumberbatch tornerà nei panni di Stephen Strange, il dottore divenuto maestro delle arti mistiche, così come Benedict Wong, che interpreta il suo braccio destro, Wong. Probabilmente tornerà anche Rachael McAdams, che interpretava l’interesse amoroso di Stephen Strange.

Strange è stato visto per ultima scomparire in Avengers: Infinity War che ha terminato la sua corsa al box-office con l’impressionante risultato dei 2 miliardi di dollari. La sua linea di dialogo per altro è servita come ispirazione per il titolo del quarto film sui Vendicatori, Avengers: Endgame.

Inoltre The Hollywood Reporter riferisce che lo studio spera che la sceneggiatura venga consegnata entro il 2019 con l’obiettivo di iniziare la produzione nella primavera 2020. Se tutto andrà bene, il film uscirà nelle sale a maggio 2021.

Questo lo metterà su un programma simile a Black Panther 2, mentre un altro progetto MCU recentemente annunciato, Shang-Chi dovrebbe essere il terzo film nella lista del 2021. Dovremo vedere come esattamente e velocemente come tutto proseguirà ma almeno sappiamo che Doctor Strange 2 ha un regista e andrà avanti nello sviluppo.

ALTRO: TUTTI I FILM DELLA FASE 4 MCU IN SVILUPPO

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome