L’acquisizione di 21st Century Fox da parte di Walt Disney Company potrebbe avvenire prima del previsto addirittura entro la fine del 2018

L’acquisizione di 21st Century Fox da parte di Walt Disney Company cambierà il gioco dell’intrattenimento, e sembra che ci sia la possibilità che gli accordi vengano siglati un po’ prima.

Leggi anche – Spider-Man: Far Frome Home, nuovi frammenti del costume di Mysterio [FOTO]

Un nuovo rapporto di Deadline, che copre la promozione “New Fox” con cinque nuovi dirigenti, discute brevemente l’accordo Disney / Fox. Secondo quanto svelato, “mentre alcuni addetti ai lavori hanno indicato che un accordo è possibile entro la fine del 2018, la previsione ufficiale è per i primi mesi del 2019.”

Si tratta certamente di una sorpresa considerando che l’intero processo potrebbe richiedere dai 12 ai 18 mesi in totale. Sono stati incontrati un bel po’ di ostacoli normativi ma questa rivelazione sembra significare che le cose stiano andando per il verso giusto.

Kevin Feige, aveva spiegato all’inizio di quest’anno riguardo l’inclusione dei personaggi Fox quanto segue:

Non prima che ci venga dato l’ok, ho dei sogni vaghi e delle idee. Ma in questo momento cioè che conta sarebbe portare alla vita i 10.000 personaggi che Marvel potrebbe controllare completamente.

Leggi anche – Avengers 4: nuova occhiata al costume di Captain America dalle foto leaked

Di recente invece il CEO Bob Iger ha dichiarato che l’inclusione dei personaggio nell’MCU è l’unica manovra possibile:

Penso che sia proprio questo il senso [dell’acquisizione]. Voglio stare attento qui a causa di ciò che è stato comunicato ai dipendenti Fox, ma penso che lo sappiano già. Ha senso che la Marvel sia supervisionata da un’unica entità. Non dovrebbero esserci due Marvel.