L’Antitrust statunitense ha approvato l’acquisizione dei principali asset di 21st Century Fox da parte di Walt Disney Company per 71,3 miliardi

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha approvato l’acquisizione da parte della Walt Disney Company per 71,3 miliardi degli asset di 21st Century Fox.

Leggi anche – Gli Incredibili 2 porta la Casa di Topolino ai 2 miliardi al box-office nordamericano per il 2018

L’organo deputato al controllo e alla fattibilità dell’operazione ha concesso l’approvazione antitrust a condizione che Disney venda le 22 reti sportive regionali della Fox. Disney a quanto pare avrebbe accettato immediatamente e ormai la conclusione sembra davvero alle porte.

Si precisa però che l’accordo tra The Walt Disney Company e 21st Century Fox, concordato in dicembre, richiede ancora numerose altre approvazioni normative dagli altri paesi. La settimana scorsa, Disney ha fatto una nuova offerta di 71,3 miliardi di dollari per acquistare la maggior parte degli asset di 21st Century Fox, tra cui lo studio cinematografico e televisivo della compagnia. Il rialzo arrivava dopo la nuova offerta di Comcast pari a 65 miliardi di dollari per le stesse risorse.

Leggi anche – Justice League: AT&T dopo l’acquisizione apre alla Snyder Cut?

Nonostante Fox abbia accettato l’ultima offerta Disney, l’accordo è tutt’altro che finalizzato con Comcast che potrebbe avere ancora il tempo di fare una controproposta.Questa crescente guerra di offerte per accaparrarsi Fox arriva sulla scia dell’approvazione per l’acquisizione di Time Warner da parte di AT&T.

Ciò che più interessa agli amanti dei cinefumetti riguarda l’acquisizione sui diritti dei personaggi Marvel che attualmente mancano. Si parla ovviamente di personaggi come gli X-Men (tra cui Deadpool) e i Fantastici 4, con la speranza per molti di vedere un loro ingresso nell’MCU. Soprattutto Kevin Feige non vede l’ora di poterli utilizzare.

Disney e Fox non hanno voluto commentare subito la notizia, così come il Dipartimento di Giustizia che ha preferito un secco no comment.

Vi terremo aggiornati.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome