Diane Nelson Presidentessa di DC Entertainment lascia Warner Bros. dopo 22 anni

0
157
Warner Bros. Diane Nelson

Dopo il congedo dello scorso marzo, Diane Nelson Presidentessa di DC Entertainment, ha deciso di lasciare Warner Bros. dopo 22 anni

La Presidentessa di DC Entertainment Diane Nelson si era presa un congedo dalla Warner Bros. alla fine di marzo, ma adesso è stato rivelato che non tornerà.

Il CEO di Warner Bros. Entertainment Kevin Tsujihara ha dato la notizia, rivelando che Nelson lascia lo studio dopo 22 anni. Nelson si era presa un congedo all’inizio di quest’anno per concentrarsi su questioni familiari.

Leggi anche – Warner Bros. ha capito, “Meno teste per il DCEU”

Di seguito le parole di Tsujihara:

Diane è stata un’amica e una collega nonché membro stimato della famiglia Warner Bros. per più di 20 anni. Durante tutto il suo mandato, la sua leadership e i suoi talenti hanno contribuito a plasmare il modo in cui lo studio opera oggi, e siamo stati onorati di averla avuta nel nostro team. Oggi siamo tristi, andrà via ma rispetteremo e sosterremo la sua decisione. Qualunque sia il suo prossimo capitolo, so che lo renderà sorprendente come sempre.

Invece Diane Nelson ha detto quanto segue:

Warner Bros. è stata la mia casa per oltre 20 anni con una grande varietà di incredibili esperienze professionali. Gli ultimi nove con la ricostruzione e la gestione di DC Entertainment sono stati un punto culminante e di enorme privilegio. Con il supporto e i talenti del nostro staff e dei creatori, sono orgogliosa di lasciare la DC ancora più forte di quando vi sono entrata. Mi mancheranno tutti, in particolare il mio gruppo dirigente, senza il quale nessuno dei nostri risultati avrebbe potuto essere realizzato. E sono entusiasta di affrontare la mia prossima avventura professionale.

Leggi anche – Ben Affleck vuole continuare ad interpretare il Batman del DCEU

Senza Nelson il management del team in DC con Dan DiDio, Jim Lee, Geoff Johns e Amit Desai sarà supervisionato da Thomas Gewecke, chief digital officer e executive vp strategy e business development della Warner Bros.

Un altro risultato della mossa è che il presidente dei prodotti di consumo della Warner Bros. Pam Lifford ora riferirà direttamente a Kevin Tsujihara.

Fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here