La misteriosa versione natalizia di Deadpool 2 in uscita il prossimo 21 dicembre è un’idea di Ryan Reynolds secondo quanto svelato da Simon Kinberg

Di recente 20th Century Fox ha aggiornato le date dei suoi prossimi film Marvel, tra cui il posticipo di Dark Phoenix, annunciando una versione natalizia di Deadpool 2 il 21 dicembre.

Leggi anche – Spider-Man: Un Nuovo Universo, prime reazioni positive dal NYCC 2018

Il progetto a sorpresa, di cui nessuno sapeva completamente nulla, sarà classificato PG -13, distanziandosi dunque dal rating maturo del primo e il secondo. Ryan Reynolds ha anticipato il film con tweet di un’immagine del suo Deadpool mentre leggeva una storia della buonanotte all’attore Fred Savage, portando alla speculazione che il prossimo progetto sarà una rivisitazione in stile La Storia Fantastica di Deadpool 2 che salta gli aspetti più maturi.

A quanto pare dietro a questo rivisitazione di cui non si sapeva niente c’è ancora una volta lo stesso Reynolds ormai diventato un’unica cosa col suo Deadpool. Di recente Steven Weintraub di Collider ha recentemente incontrato Simon Kinberg, sceneggiatore / regista di Dark Phoenix ma anche uno dei produttori di Deadpool.

Leggi anche – Avengers 4: Tom Holland ha terminato i reshoot in segreto [FOTO]

In questa occasione non ha fatto altro che elogiare le abilità magistrali di Reynolds nello stimolare i media ma tenerli all’oscuro allo stesso tempo:

Ryan Reynolds e il suo studio – ma darò credito a Ryan Reynolds più di chiunque altro – è straordinario nel capire come aggirare il sistema. Ed essere un passo avanti, sia dal punto di vista dell’attenzione quando si tratta di cose virali, sia dal punto di distogliere l’attenzione quando si tratta di qualcosa del genere. Nello stesso modo in cui Beyonce e Kanye possono rilasciare un album dal nulla, Ryan ha trovato il modo di far uscire un film dal nulla.

La versione natalizia di Deadpool 2 uscirà il 21 dicembre.