Alla fine, la grande è domanda è se Vanessa sia sopravvissuta o meno agli eventi di Deadpool 2

In Deadpool 2 muore la fidanzata di Wade Wilson (Ryan Reynolds), Vanessa Carlysle (Morena Baccarin). Ma grazie al dispositivo del viaggio nel tempo di Cable (Josh Brolin), il Mercenario Chiacchierone potrebbe aver cambiato il suo destino. Dunque Vanessa potrebbe anche tornare in X-Force o Deadpool 3, ormai a rischio. Questo, naturalmente se la scena post-credit è canonica, ebbene oggi gli sceneggiatori hanno confermato che lo è.

Introdotto nel film del 2016, il personaggio di Vanessa è presto divenuta figura chiave nel canovaccio narrativo. Difatti la pellicola ruotava in gran parte attorno alla sua relazione con Wade. All’inizio di Deadpool 2, ritroviamo Vanessa e Wade una coppia felice e vivono insieme, discutendo brevemente di iniziare una famiglia. Tuttavia, Vanessa viene uccisa all’inizio del film, e la sua morte agisce da leva per Wade e i personaggi che gli stanno attorno.

La scena post-credit di Deadpool 2 però ha dato una svolta potenzialmente interessante. Infatti il protagonista usando il dispositivo del viaggio nel tempo di Cable  tornare indietro e salva Vanessa dal proiettile vagante che l’ha uccisa. A questo punto vedremo la compagna del Mercenario Chiacchierone in X-Force e per di più con un ruolo da supereroina?

Dal momento che Vanessa è stata salvata alla fine, è molto probabile che il personaggio possa evolversi come nei fumetti Marvel. Nel cartaceo, Vanessa Carlysle è una mutante di nome Copycat che possiede le abilità di mutaforma. Inizialmente è una prostituta innamorata di Wade Wilson, nonostante in seguito diventi una mercenaria e affronti lo stesso Deadpool. I film hanno adattato la prima parte della storia di Vanessa, quindi la sua resurrezione inaspettata potrebbe significare ben altro nel suo futuro.

Infatti con la sua sopravvivenza potrebbe apparire in X-Force e diventare un membro della squadra dopo aver ricevuto in qualche modo i suoi famosi poteri.

Proobabilmente lo scopriremo a partire dal prossimo anno quando il film scritto e diretto da Drew Goddard entrerà in produzione.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome