No niente bovini pronti ad attaccarlo ma il Mercenario Chiacchierone Wade (Ryan Reynolds) dovrà affrontare nell’atteso sequel di “Deadpool” di tutto e di più come ci ricorda la sinossi tra “ninja, yakuza” e  immancabile il “branco di cani sessualmente aggressivi”.

Cosa ancor più importante da non sottovalutare il secondo capitolo vedrà un assoluto co-protagonista come Josh Brolin nei panni di Cable, l’attore che ha svestito quelli di Thanos si appresta a diventare la folle spalla consumata da un futuro mutante in guerra; il duo sarà coadiuvato da Zazie Beetz che vestirà i panni di Domino, una figura indomabile e inarrestabile pronta a mettere a ferro e fuoco il mondo per non si sa quale causa di Deadpool, forse qualcosa di tragico che condividerà col mercenario?

A dirigere la pellicola ci sarà David Leitch (“John Wick”) salito a bordo dopo l’addio di Tim Miller, passato al sesto capitolo di Terminator con James Cameron, da una sceneggiatura di Rhett Reese e Paul Wernick supervisionata da Ryan Reynolds che è anche uno dei produttori della pellicola.
Sappiamo che inizialmente il film non sarebbe piaciuto a tutti ai test screening, ma l’ultimo proiettato la settimana scorsa ha cambiato le carte in tavola con 98/100, punteggio addirittura migliore dell’originale.

Di seguito la versione V.M. 18:

Vi lascio dunque al Trailer e vi auguro una buona visione:

Di seguito la versione originale:

Il film è previsto per l’uscita nelle sale il 16 maggio 2018.

Vedi anche – Il Primo Trailer con CableIl Poster parodia di “Flashdance”

Nel cast oltre all’attore protagonista Ryan Reynolds c’è pure Cable finalmente interpretato da Josh Brolin (Thanos nel Marvel Cinematic Universe) e anche Zazie Beetz come Domino, Brianna Hildebrand come Testata Mutante Negasonica, Shioli Kutsuna in un ruolo chiave, Karan Soni come Dopinder e, presumibilmente, Stefan Kapičić come voce di Colossus. Il film è previsto per l’uscita nelle sale il 16 maggio 2018.

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film