Il trailer della terza stagione di Daredevil si allontana dagli aspetti ‘mitologici’ del Diavolo di Hell’s Kitchen per riabbracciare il ‘crime thriller’

Ieri è stato svelato al mondo il bellissimo trailer della terza stagione di Daredevil. Ciò che balza all’occhio è l’evidente ritorno ai suoi elementi crime thriller privi di mitologia tanto cari alla prima eccelsa stagione dello show Marvel / Netflix.

Leggi anche – Vincent D’Onofrio stuzzica sull’apparizione di Kingpin in un film di Spider-Man

Prima di tutto il filmato della terza stagione ci ha fatto capire che si tornerà ad analizzare nel profondo i turbamenti interiori di Matt Murdock che tra l’altro ha smesso di credere nella giustizia dopo gli arresti domiciliari dati a Wilson Fisk aka Kingpin. Questa stagione si ripromette inoltre di ritornare per le strade scatenando ancora una volta un incontrollabile caos nel quartiere turbolento di Hell’s Kitchen.

Proprio il personaggio di Vincent d’Onofrio svolge un ruolo decisivo per il ritorno al realismo di un un universo che come ha dichiarato l’attore protagonista Charlie Cox a Screenrant, “nella prima stagione era tutto fondato e reale ma vivevamo ancora un mondo in cui Iron Man esisteva, vivevamo ancora in un mondo in cui Thor esisteva con tutti gli easter egg del caso” e si riusciva comunque ad essere il più realistici possibile.

Leggi anche – The Batman: riprese nel 2019, sarà “come Jekyll e Hyde”

Adesso la Mano è solo un ricordo e dopo le critiche per la troppa mitologia e la fantasia dei non morti Netflix vuole tornare a fare le cose per bene, dandoci una motivazione essenziale anche per il ritorno al costume nero. Sì infatti Daredevil sarà costretto a uno scontro senza quartiere a causa di Benjamin Poindexter (Wilson Bethel) – confermato dal comunicato stampa ufficiale – che verrà assoldato da Fisk e cercherà di abbattere la reputazione di Daredevil facendolo passare per il vero criminale di turno.

Per questo Matt, che forse avverte di non meritarsi quel costume rosso, torna all’oscurità per abbattere non uno ma ben due nemici. In questo senso il crime thriller ne beneficerà perché come dimostrato dal trailer Matt tornerà all’azione e sembra che ancora una volta Charlie Cox si sia prestato a degli stunt fenomenali al cardiopalma.

Leggi anche – Venom – La Recensione

Inoltre come comprendiamo dal trailer, la terza stagione sarà un grande adattamento di Born Again di Frank Miller in cui Kingping scopre la vera identità di Devil e dà vita a un piano per distruggerlo. Inoltre Matt ritroverà sua madre, che ora è suor Maggie, e che credeva morta. Sempre nel fumetto nel frattempo Kingpin incarica un pazzo omicida, travestito da Daredevil, di uccidere Foggy. In effetti dal trailer sembra proprio questo l’andazzo e sarebbe un’ottima introduzione pure per Bullseye.

La terza stagione di Daredevil esce il 19 ottobre.