Vincent D’Onofrio ha finito le riprese per il suo Kingpin nella terza stagione di Daredevil

La produzione sulla terza stagione di Daredevil si sta avvicinando alla sua conclusione e Vincent D’Onofrio, che interpreta Wilson Fisk nello show Netflix, ha rivelato di aver terminato le sue riprese.

Il pubblico del piccolo schermo ha atteso con ansia qualsiasi notizia riguardante l’uscita della terza stagione di Marvel’s Daredevil. Lo show ha iniziato la sua produzione alla fine dello scorso anno, mesi dopo l’uscita di The Defenders. E mentre le voci sostengono che la terza stagione dello show del supereroe sia un adattamento della trama di Born Again di Frank Miller dai fumetti, l’unica conferma che si ha è che il personaggio di Wilson Fisk è tornato più forte che mai.

Durante la seconda stagione, Fisk aveva iniziato a pianificare con attenzione la sua vendetta contro Matt Murdock. Certamente, Murdock è solo l’alter ego del Diavolo di Hell’s Kitchen, che si è anche scontrato con lo stesso Kingpin. In Born Again avviene il punto culmine della vendetta di Wilson Fisk, mentre scopre l’identità segreta di Daredevil e decide di distruggere ogni aspetto della vita di Matt Murdock.


Recentemente abbiamo visto anche il supereroe nel suo costume nero originale.

La produzione per la terza stagione è iniziata ad ottobre col nuovo showrunner Erik Oleson che non solo è stato coinvolto in L’uomo nell’alto castello di Amazon come produttore esecutivo e sceneggiatore, ma è stato anche coinvolto in Arrow come co-Executive Producer.

La serie vede come protagonisti Charlie Cox nei panni di Matt Murdock / Daredevil, Deborah Ann Woll nei panni di Karen Page, Elden Henson nei panni di Foggy Nelson e Vincent D’Onofrio nei panni di Wilson Fisk. La star di Hart of Dixie, Wilson Bethel, si è unita alla serie per la terza stagione.

La terza stagione di Daredevil dovrebbe uscire su Netflix nel 2018, Iron Fist 2 permettendo.