Si è conclusa la prima stagione di Cloak & Dagger e lo show ha svelato una scena post-credit e due riferimenti a Tony Stark e Danny Rand

Il seguente articolo descrive la scena post-credit del finale di stagione di Cloak & Dagger della Marvel intitolato Colony Collapse, quindi attenzione perché seguono spoiler.

Leggi anche – Batwoman: le riprese della Serie TV in primavera 2019

All’inizio del season finale di Cloak & Dagger, la detective Brigid O’Reilly (Emma Lahana) viene colpita più volte dal Detective Connors (JD Evermore) e vieni gettata in mare, presumibilmente morta. Tuttavia, la scena post-credit vede la detective O’Reilly riemergere in un corpo trasformato. O’Reilly ha dimostrato di aver ottenuto nuovi poteri, che suggeriscono per la seconda stagione l’ingresso di Mayhem.

Il personaggio in questione nei fumetti trasuda una forma di gas velenoso verde dai suoi pori. Il gas è visibile e in genere la circonda e se entra nel flusso sanguigno paralizza la vittima per un certo periodo di tempo. Mayhem può attaccare le persone con le sue unghia simili a lunghi artigli per far passare il suo gas anche attraverso il flusso sanguigno.

Leggi anche – Captain Marvel: nuovi dettagli sul villain di Ben Mendelsohn

Inoltre in Colony Collapse di Cloak & Dagger, Tandy Bowen / Dagger e Mina Hess si confrontano con il CEO di Roxxon Corp., Peter Scarborough. Mentre Tandy lo interroga sulla sua brama di potere, Scarborough esprime il motivo per cui lo ricerca così tanto:

Potere. Quando ce l’hai nei vuoi ancora di più. Al giorno d’oggi è necessario stare al passo con i Jones, così come gli Stark e i Rand.

Scarborough si riferisce ovviamente alle Stark Industries e alle Rand Enterprises, di proprietà rispettivamente di Tony Stark / Iron Man e Danny Rand / Iron Fist.

Leggi anche – Venom: nuovo footage dal trailer francese e terrificante poster giapponese

VIA [1,2]