Entertainment Weekly ha rivelato la prima occhiata agli Skrull protagonisti nella guerra in cui si metterà Captain Marvel insieme ai Kree

Dopo la cover di EW e i primi dettagli su storia e villain e il momento di passare ai cattivoni Skrull presenti in Captain Marvel.

Precedentemente era noto che la guerra tre Kree e Skrull avrebbe avuto una parte molto importante in Captain Marvel e ora abbiamo un primo assaggio ufficiale delle loro sembianze grazie a EW. Il loro marchio di fabbrica è il colore della pelle verde chiara, ma il design ha ricevuto dei di ritocchi per adattarsi al più moderno Marvel Cinematic Universe.

Leggi anche – Pom Klementieff svela questo team-up in Avengers 4

Non è noto quali siano effettivamente gli Skrull, ma abbiamo alcune ipotesi basate sui casting call. In attesa di Kl’rt di proprietà Fox, Titannus sarebbe un ottimo sostituto dal momento che ha anche affrontato il processo Super Skrull. Un’altra scelta è la principessa Anelle, che nei fumetti si innamorò di Mar-Vell nel film interpretato da Jude Law (qui le prime foto ufficiali). Il loro bambino è un mix di Kree e Skrull e alla fine diventa Hulkling the Young Avenger. L’ultima scelta sarebbe Dorrek VII, che è una nemesi di Mar-Vell e potrebbe fare un grande cattivo.

skrull Captain Marvel

Captain Marvel sarà chiamata a guidare l’esercito Kree proprio contro gli Skrull.

La storia vede Carol Danvers diventare una delle eroine più potenti dell’universo quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene. La pellicola è ambientata negli anni ‘90 e vedrà un giovane Nick Fury e Phil Coulson.

Nel cast la premio Oscar Brie Larson, il ritorno di Samuel L. Jackson nei panni di Nick Fury, Ben Mendelsohn, Djimon Hounsou, Lee Pace che interpreterà ancora una volta Ronan l’Accusatore, Lashana Lynch, Gemma Chan, Algenis Perez Soto, Rune Temte, McKenna Grace e il sorprendente ritorno di Clark Gregg nei panni dell’agente Coulson e l’ingresso di Jude Law che interpreterà Mar-Vell.

Captain Marvel, scritto e diretto dai registi/sceneggiatori Anna Boden e Ryan Fleck, uscirà nelle sale italiane il 6 marzo 2019.

VIA