Secondo quanto confermato dal presidente dei Marvel Studios Kevin Feige, Captain Marvel sarà basato sulla run di Kelly Sue DeConnick

Captain Marvel sarà il prossimo film dei Marvel Studios prima della seconda parte del Kolossal Avengers 4.

La supereroina farà il suo debutto nel Marvel Cinematic Universe a marzo 2019 e, secondo il presidente Kevin Feige, con questo film si è voluto fare un adattamento da una serie di fumetti piuttosto nota.

In una recente intervista Feige ha discusso con Bionic Buzz di come è stata affrontata la pellicola. Ebbene i flashback del passato confuso di Carol Danvers presenti nel film prendono ispirazione dalla run di Kelly Sue DeConnick.

Sì, la storia di Captain Marvel torna indietro ed è piuttosto confusa. Quello che abbiamo fatto su Carol Danvers è stato basarci in particolare sulla run di Kelly Sue DeConnick degli ultimi anni ed è stata davvero di grande ispirazione per noi.

Per chi fosse ignaro della scrittrice, DeConnick è un nome familiare tra coloro i quali leggono Captain Marvel. Dopo aver lavorato su titoli come A-Force, la scrittrice ha partecipato al titolo nel 2016 con un’edizione rinnovata di Carol Danvers. Captain Marvel: Earth’s Mightiest Hero ha ricevuto recensioni entusiastiche di DeConnick e ha dato a Carol l’aspetto che Marvel Studios ha sfruttato per il suo prossimo film.

Non solo è basato pesantemente sul fumetto di DeConnick, ma il film è co-diretto anche da una regista. Ryan Fleck e Anna Boden sono la coppia che dirige il film e bisogna annoverare pure Geneve Robertson-Dworet tra le tante teste che si è occupata della sceneggiatura.

Captain Marvel esce il 6 marzo 2019.