In una nuova intervista per EW l’attrice premio Oscar Brie Larson approfondisce l’eroina Carol Danvers alias Captain Marvel e i suoi propositi futuri

In un’intervista esclusiva con Entertainment Weekly, Brie Larson, che interpreta Carol Danvers in Captain Marvel, ha definito il suo personaggio “imperfetto“.

Leggi anche – Nick Fury eccolo ringiovanito nella prima foto dal film

Le immagini ufficiali che sono state rilasciate sugli Skrull, la stessa cover e i dettagli su storia e villain di Captain Marvel, Jude Law – Mar-Vell insieme a Ronan (Lee Pace) mancavano di qualche altro succoso dettaglio, condiviso adesso dall’attrice premio Oscar.

[Captain Marvel] avrà questa parte Kree che non ha emozioni e le permette di essere una combattente incredibile e competitiva. Poi c’è questa parte umana di lei imperfetta, ma è anche la cosa che la guida. È la cosa che la mette sempre nei guai ma è anche la cosa che la rende grande. E queste due parti che si combattono l’una contro l’altra sono ciò che la rendono se stessa.

Larson ha aggiunto inoltre novità sulla profondità emotiva e sulla qualità della storia. Larson ha riferito infatti che nonostante sia un film di supereroi, ha usato le sue abilità recitative drammatiche per portare una gravitas al ruolo:

Questo è qualcosa che mi appassiona molto di questo tipo di film: non abbiamo tenuto fuori nulla. È sì entusiasmante per tutti quegli aspetti fantasiosi ma è reale quando accadono delle situazioni profonde ed emotive. Quindi sono stata in grado di portare il mio bagaglio tratto dai ruoli drammatici di altri film in cui ho recitato e sono davvero orgogliosa perché penso si distinguerà dalle altre pellicole di supereroi.

Leggi anche – Ben Affleck pausa dalla riabilitazione per allenarsi

Probabilmente se non avesse avuto tutto questo spettro di possibilità e un immedesimazione profonda Brie Larson non avrebbe accettato la parte:

Non mi ci vedevo a fare qualcosa del genere, soprattutto perché mi piace restare nell’anonimato ha dichiarato. Mi piace scomparire tra i personaggi, e mi sono sempre sentita come se fossi troppo all’occhio pubblico con questi ruoli, potenzialmente ti potrebbero limitare nella tua carriera futura. 

Infatti dopo questo film e Avengers 4 Brie Larson avrebbe piani diversi per il personaggio:

Ho scherzato sul fatto che andrò alle Olimpiadi del 2020 per il judo. Quello che è divertente è che lo sto dicendo da un paio di settimane e le persone mi dicono, ‘Ahhhh’, come se non sapessero se sia seria o stia scherzano. E onestamente, non posso dire se sono seria o stia scherzano! Non lo so davvero. Ma ora, quando mi danno delle sceneggiature devono essere migliori Olimpiadi. Altrimenti me va do là. Ho un’asticella piuttosto alta. 

Leggi anche – Pom Klementieff svela questo team-up in Avengers 4

Infine in questa immagine che vedete di seguito Carol è in abiti civili e indossa una maglia dei Nine Inch Nails. Vi ricorda qualcosa?

Captain Marvel Brie Larson

Beh la canzone del gruppo musicale We’re in This Together è stata utilizzata per il trailer di The Avengers (2012).