Con le elezioni di Metà Mandato Brie Larson ricorda di andare a votare con questa foto di Captain Marvel che conferma l’anno

Oggi si terranno le elezioni di Metà Mandato negli Stati Uniti e Brie Larson ha pubblicato alcune ore fa una nuovo foto della sua Captain Marvel per sollecitare la gente a votare.

Insieme alla foto ha pubblicato la seguente didascalia, “Captain Marvote è un pessimo gioco di parole ma ora che ho la vostra attenzione, votate domani”. Di seguito lo scatto:

Brie Larson Captain Marvel

I dettagli di quei poster sullo sfondo della foto potrebbero indicare il periodo esatto degli anni ’90 in cui è ambientato il film. Un poster promuove un concerto in particolare con data giovedì 29 agosto – una data che si è verificata solo nel 1991 e nel 1996. Combinato con i manifesti “Rock the Vote” , che era una campagna utilizzata da MTV fino alle elezioni del 1992, sembra indicare che il film potrebbe aver luogo nel 1991.

Certo, c’è una possibilità che il film abbia davvero luogo nel 1992, e che i manifesti del 29 agosto siano stati sul muro da tempo. Ma la possibilità che Captain Marvel sia ambientato nel 1991 è particolarmente interessante, specialmente considerando la più grande timeline del Marvel Cinematic Universe in quell’anno.

L’anno in particolare riveste un ruolo in Capitan America: Civil War, poiché il 16 dicembre 1991 è la data in cui Bucky Barnes (Sebastian Stan) uccide Howard e Maria Stark. Se Captain Marvel è ambientato nella parte successiva di quell’anno, è del tutto possibile che il film possa contenere un cenno alla morte dei due.

Captain Marvel esce il 6 marzo 2019.

VIA