Kathleen Kennedy ha confermato durante la proiezione speciale di Black Panther la cancellazione del film spin-off di Star Wars su Boba Fett 

A quanto pare lo spin-off di Star Wars incentrato su Boba Fett è stato cancellato. A dichiararlo sarebbe stata la stessa presidentessa di Lucasfilm, Kathleen Kennedy, lo scorso 25 ottobre. Presente durante una proiezione dedicata a Black Panther in cui c’era anche Kevin Feige che ha stuzzicato sul periodo di uscita del primo trailer di Avengers 4.

Questo progetto era stato confermato lo scorso maggio quando veniva riportato che James Mangold avrebbe scritto e diretto il film targato Lucasfilm. Però dopo la performance deludente al box-office di Solo: A Star Wars Story lo studio si è preso una pausa per capire se continuare con i suoi progetti in via di sviluppo tra cui per l’appunto Boba Fett.

Ebbene il reporter e critico cinematografico presente alla proiezione speciale del film di Ryan Coogler ha appurato dalla stessa presidentessa che, “il film di Boba Fett è morto al 100%, si concentrerà invece al 100% su THE MANDALORIAN“. Di seguito il tweet:

Inoltre secondo quanto riportato da Collider sembra che oltre Boba Fett pure lo spin-off di Obi-Wan sia stato definitivamente cancellato ma quest’ultima informazione è da confermare.

Lucasfilm andrà quindi avanti con la nuova trilogia di Rian Johnson incentrata su personaggi inediti. Anche gli showrunner de Il Trono di Spade, David Benioff e DB Weiss sono stati chiamati a creare una nuova saga di Star Wars per il grande schermo. 

Fonte