Non ci è voluto molto perché la sfida di M’Baku diventasse virale ed è stato un bambino di 7 anni ad aver conquistato la corona.

Jordan Rae Bascombe-Ralph, un bambino di 7 anni con l’aiuto di sua madre Brittni Rae Bascombe ha pubblicato un video di Jordan mentre recita le prime memorabili battute di M’Baku. Il video è diventato presto virale e quando i due sono apparsi al Good Morning America per parlare del grande traguardo di visualizzazioni raggiunte hanno ricevuto un messaggio a sorpresa dallo stesso attore Winston Duke.

Jordan sono M’Baku leader degli Jabari desidero farti diventare un membro onorario della mia tribù”, ha detto Duke. “Grazie per aver accettato la sfida di M’Baku, sei incredibile, ti adoro, sei incredibile, grazie per aver partecipato, grazie per aver realizzato un video fantastico, non avrei potuto fare di meglio da solo. […] Grazie, grazie alla tua famiglia, siete stati fantastici.

Ovviamente Duke ha usato il suo accento di M’Baku così da rientrare perfettamente nel personaggio e Jordan era oltremodo entusiasta di essere un membro onorario della tribù.

LA RECENSIONE

“Black Panther” dei Marvel Studios è uscito il 14 febbraio.

Leggi anche – I giudizi della critica /Approfondiamo le scene post-credit [SPOILER]

Black Panther dei Marvel Studios segue le avventure di T’Challa che, dopo la morte di suo padre, il Re del Wakanda, ritorna a casa nella nazione africana isolata e tecnologicamente avanzata per succedere al trono e prendere il posto che gli spetta di diritto come Re. Ma quando un vecchio e potente nemico riappare, la tempra di T’Challa come Re – e Black Panther – viene messa alla prova ritrovandosi in un’enorme conflitto che mette a rischio il destino del Wakanda e del mondo intero. Faccia a faccia con minacce e pericoli, il giovane Re deve radunare i propri alleati e sprigionare il pieno potere di Black Panther per sconfiggere i suoi nemici, proteggere il suo popolo e il loro modo di vivere.

Il cast comprende Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’o, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Angela Bassett, Forest Whitaker ed Andy Serkis.

Ryan Coogler (“Creed,” “Fruitvale Station”) dirige “Black Panther” dei ‘Marvel Studios’  da una sceneggiatura co-scritta con  Joe Robert Cole (“The People v. O.J. Simpson: American Crime Story”).

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film

VIA