Black Panther Oscar davvero realtà? Disney sta proponendo Black Panther di Ryan Coogler in quasi tutte le categorie principali agli Oscar tra cui addirittura Miglior Film

Black Panther Oscar davvero realtà? Divenuto un pochissimo tempo un vero e proprio fenomeno culturale statunitense e aver superato anche i 700 milioni di dollari facendo meglio di Infinity War in patria, i riconoscimenti per Black Panther non sono ancora terminati. Dopo aver concluso l’11 agosto la sua corsa al box office oltreoceano la pellicola Marvel è diventata il terzo miglior film della storia dietro Avatar (760 milioni) e Star Wars: Il Risveglio della Forza (936 milioni). La pellicola ha incassato complessivamente oltre 1,3 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Leggi anche – Tony Stark sacrifica [SPOILER] in Avengers 4? [TEORIA]

Lo studio ha recentemente aggregato Cynthia Swartz, stratega veterana per gli Academy cercando di dar vita a una campagna di assoluto valore puntando addirittura alla statuetta del Miglior film. Adesso è ufficialmente partita la campagna per gli Oscar presentando la pellicola di Ryan Coogler in praticamente  tutte le categorie, di seguito:

  • Miglior film
  • Miglior regista (Ryan Coogler)
  • Miglior sceneggiatura non originale (Ryan Coogler & Joe Robert Cole)
  • Miglior attore (Chadwick Boseman)
  • Miglior attore di supporto (Michael B. Jordan, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Winston Duke, Sterling K. Brown, Forest Whitaker, Andy Serkis)
  • Miglior attrice di supporto (Lupita Nyong’o, Danai Gurira, Letitia Wright, Angela Bassett)
  • Miglior fotografia (Rachel Morrison)
  • Miglior montaggio (Michael P Shawver, Debbie Berman)
  • Migliore scenografia (Hannah Beachler, Jay Hart)
  • Migliore costumista (Ruth Carter)
  • Miglior Makeup & Hairstyling (Joel Harlow, Camille Friend, Ken Diaz)
  • Miglior mixaggio sonoro (Steve Boeddeker, Brandon Proctor, Peter Devlin)
  • Miglior montaggio sonoro (Benjamin A. Burtt, Steve Boedeker)
  • Migliori effetti visivi (Geoffrey Baumann, Jesse James Chisholm, Craig Hammack, Dan Sudick)
  • Miglior colonna sonora originale (Ludwig Goransson)
  • Miglior canzone originale (“All the Stars”)

Leggi anche – Daredevil – stagione 3: Netflix svela la data di uscita

VIA