Nella prima immagine ufficiale di Shazam! ecco Asher Angel nei panni del giovanissimo Billy Batson svelando un piccolo significativo easter egg su Batman

Dopo la fantastica cover, Entertainment Weekly ha rivelato la prima immagine ufficiale di Asher Angel nei panni del giovanissimo Billy Batson in Shazam! che rivela importanti easter egg su Batman e Superman. Insieme a lui vediamo Jack Dylan Grazer (It) che interpreterà l’amico fedele Freddy Freeman che qui sfoggia una maglia di Aquaman.

shazam-asher-angel

Le immagini e i dettagli e le continuano ad arriva, tra cui il paragone a Spider-Man, prima dell’atteso trailer al Comic-Con di San Diego questa settimana. Il giovane attore ha rivelato dove troveremo il quattordicenne Billy Baston all’inizio del film:

Fraintende spesso, è parecchio suscettibile, è ragazzo adottivo da quando ha 5 anni e non si fida davvero di nessuno.

Alla fine, Baston troverà un amico fedele in Freddy, interpretato da Jack Dylan Grazer (It) quando si trasferirà in una nuova casa adottiva:

Freddy è un grande fan di Batman, Superman, Justice League, quindi diventa il mentore e il sansei di Billy quando si tratta di come essere un supereroe.

Leggi anche – Aquaman: la ricerca del tridente nella descrizione della scena

Angel ha anche parlato delle innumerevoli volte in cui ha ripetuto Shazam! nel momento di simulare la trasformazione dal suo Billy Batson alla versione adulta di Zachary Levi:

Oh mio Dio, non puoi immaginare quante volte mi sono esercitato a dirlo! La mia famiglia e i miei amici mi chiedono se non mi stancherò mai di dire ” Shazam!” No, non mi stancherò MAI.

La foto però è piena zeppe di easter egg confermando i collegamenti al DCEU e la cronologia successiva a Justice League.

In alto a sinistra, accanto i capelli di Billy Batson, troviamo il cappello con il logo di Superman mentre a destra l’action figure di Batman. In basso invece ritroviamo una riproduzione del batarang del Batman di Ben Affleck e dietro un numero del TIME con Superman e la macchina terraformante de L’Uomo d’Acciaio. Inoltre dietro vediamo Grazer un ritaglio di un foglio di giornale del Daily Planet che titola “Superman è tornato“.

Leggi anche – Matt Reeves ha scritto il primo atto con un Batman giovane

VIA