I Fratelli Russo sono stati abbastanza espliciti nel dire che potremmo vedere alcuni eroi morire in Avengers: Infinity War e il consenso generale sembra  che i personaggi originali abbiano una minore probabilità di arrivare alla fine.

Tuttavia in un’intervista con Radio Times, Benedict Cumberbatch, che interpreta Doctor Strange ha lasciato intendere che lo Stregone Supremo potrebbe farcela giusto per un soffio.

So che potrei non uscire vivo da questo film…ma se ricordate alla fine del mio film era riportato che ‘Doctor Strange tornerà!’ In effetti sono tornato in ‘Thor: Ragnarok’ e ovviamente in questo film, quindi non c’è niente da dire, almeno contrattualmente, che tornerò nuovamente dopo questo perché il piano generale è continuamente in divenire, quindi sarebbe fuori discussione per me specularci sopra.

Quindi sembra assolutamente improbabile che il Doctor Strange ci lasci le penne anche se la sua strada nella Guerra dell’Infinito sarà molto lunga.

“Avengers: Infinity War” è atteso nelle sale italiane il prossimo 25 Aprile.

Un viaggio cinematografico senza precedenti, che dura da dieci anni e che attraversa l’intero universo cinematografico Marvel, “Avengers: Infinity War” dei Marvel Studios porta sullo schermo la resa dei conti definitiva, la più letale di tutti i tempi. I Vendicatori e i loro alleati Supereroi devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo blitz di devastazione e rovina ponga fine all’universo.

VIA