A quanto pare Ben Affleck è sempre più convinto di restare il Batman del DCEU

Dopo aver svelato i presunti piani per il Comic-Con di San Diego 2018 targati Warner Bros. l’utente Twitter @DanielRPK è tornato a parlare della possibile permanenza di Ben Affleck nei panni di Batman.

Già in passato aveva svelato che Ben Affleck avrebbe avanzato la sua voglia di restare e l’ha ripetuto nuovamente a un fan curioso poco fa:

So ancora che vuole restare nel ruolo.

Inoltre ecco un artwork fan-made con Ben Affleck nei panni di Batman:

Se questa voce è vera, è possibile che Affleck possa estendere il suo contratto. Di recente abbiamo visto l’attore tornare in forma. Ben Affleck e Matt Reeves dovrebbero essere presenti al Comic-Con di San Diego per dimostrare la loro unione nel progetto. L’obiettivo sarebbe quello di placare le voci secondo cui il regista avrebbe preferito nel ruolo Jake Gyllenhaal con Jon Hamm che si era proposto. Tuttavia, Gyllenhaal ha ha firmato per interpretare Mysterio in Spider-Man: Homecoming 2.

Il regista Matt Reeves è al lavoro per l’adattamento DC Comics e recentemente ha affermato di essere davvero entusiasta del progetto e che le cose vanno molto bene:

Molto, molto bene, grazie! Non potrei essere più entusiasta!

L’atteso film standalone di Matt Reeves, The Batman, potrebbe vedere Il Pinguino come main cattivo della pellicola di DC Film. Se Reeves scegliesse di non utilizzare Oswald Cobblepot, la Warner Bros. vorrebbe comunque presentarlo nel film di Birds of Prey. con Harley Quinn e Barbara Gordon.

 Josh Gad si era proposto per il ruolo alimentando le voci nel 2017. Anche se c’è chi, come Bosslogic, preferirebbe Andy Serkis nel ruolo e l’ha pure immaginato in una fan-art.

Le riprese dovrebbero cominciare soltanto nel corso del prossimo anno per far uscire il film nel 2020.

 

VIA