Ben Affleck è sempre più intenzionato a restare il Batman del DCEU

Le discussione su Ben Affleck e i suoi pensieri sulla permanenza nei panni di Batman sembrano non fermarsi mai. Per oltre un anno ci sono state voci importanti che vedevano l’attore lontano dall’Uomo Pipistrello, soprattutto dopo il caos Justice League.  Affleck aveva persino ammesso che intendeva fare l’ultimo film a contratto e trovare un modo “delicato” per uscire dal ruolo. Ma avrebbe potuto cambiare idea dopo diversi mesi?

Ebbene secondo l’utente Twitter @DanielRPK, che spesso e volentieri ha dimostrato di essere una fonte affidabile, Ben Affleck adesso vorrebbe restare nei panni del  Batman del DC Extended Universe. Ovviamente si tratta al momento solo di una voce quindi è bene prendere la notizia con le pinze.

Mettetelo sotto la voce rumor per il momento; ho sentito che Ben Affleck ora vuole restare nei panni del Batman del DCEU.

Se questa voce è vera, sembra che Affleck stia pensando di estendere il suo contratto. Di recente abbiamo visto l’attore stare tornando in forma.

Il regista Matt Reeves è al lavoro per l’adattamento DC Comics e recentemente ha affermato di essere davvero entusiasta del progetto e che le cose vanno molto bene

Molto, molto bene, grazie! Non potrei essere più entusiasta!

Le riprese dovrebbero cominciare soltanto nel corso del prossimo anno poiché DC Film quest’anno deve sostenere già sicuramente le produzioni dei seguenti tre film: “Shazam” (le cui riprese sono in corso), “Wonder Woman 2” (le riprese inizieranno a fine maggio) ed il film sulle origini di Joker. Inoltre per la fine del 2018 sono previste l’inizio delle riprese di “Flashpoint” e “Suicide Squad 2”.

Quindi “The Batman” non dovrebbe uscire prima del 2020 o addirittura 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome