Ben Affleck, ultimo attore ad interpretare il Cavaliere Oscuro, si prende una pausa dalla riabilitazione per tornare ad allenarsi

Mentre si attendono con impazienza notizie sul prossimo film di Batman, in molti guardano attualmente alla vita privata di Ben Affleck con la speranza che torni nella Batcaverna.

Leggi anche – Captain Marvel spicca il volo nella cover EW e primi dettagli su storia e villain

Affleck è attualmente in riabilitazione per un periodo iniziale di 30 giorni per la dipendenza dall’alcol dopo che la sua ex-moglie Jennifer Garner è venuta ad aiutarlo, forse per l’ultima volta. Sta di fatto che adesso l’attore sentendosi meglio ha preso una pausa dalla riabilitazione per tornarsene in palestra, andare a correre e rimettersi in forma per poi tornare in cura, qui la foto da TMZ, sito che segue parecchio la vita degli attori.

Nonostante Affleck sia tornato momentaneamente ad allenarsi il suo tempo nei panni di Bruce Wayne sembra al capolinea. Un recente raportage del The Wrap indica che il premio assicurativo per tenere Affleck sarebbe spaventoso, 150 milioni di dollari nel peggiore delle ipotesi, quanto il costo di un intero film per intenderci.

Leggi anche – Aquaman: svelati Rating e credit, c’è Zack Snyder

Warner Bros., col nuovo corso parsimonioso, non sarebbe disposta minimamente a pagare una cifra del genere secondo quanto rivelato da una fonte anonima:

Più che probabile lo studio lo sostituirà perché i costi assicurativi superano il budget previsto. 

Ugualmente a breve dovrebbe iniziare la pre-produzione sul film, con il regista e sceneggiatore Matt Reeves che dovrebbe iniziare le riprese a giugno 2019. A inizio agosto aveva dichiarato, “Stiamo lavorando per completare la nostra bozza entro le prossime due settimane. In questo momento, sono concentrato totalmente nel suo completamento. Appena esco da qui continuo a lavorarci.

Sembra anche come impostazione il film avrà un budget parsimonioso visto che il Cavaliere Oscuro passerà molto più tempo nella Batcaverna:

Leggi anche – Nuovo Batman dopo Ben Affleck: ecco 5 attori che potrebbero sostituirlo

Sarà una classica storia di Batman, in cui sta indagando su un caso particolare che ci porta nel mondo di Gotham. Ho fatto un tuffo profondo rivisitando tutti i miei fumetti preferiti formando un osmosi. Non ci sarà continuazione con i film di Nolan ma si cerca di trovare un modo per farlo essere definitivamente Batman e renderlo nuovamente fico.

VIA