Finalmente il secondo trailer di Batman V Superman: Dawn Of Justice è uscito, e una delle novità più importanti che ha portato con sé è stata la prima apparizione di un personaggio di grande rilievo nel DC Universe. Ovviamente stiamo parlando di Doomsday. Scopriamo insieme qualcosa sul mostro che nel fumetto di Superman numero 75 riuscì ad uccidere l’uomo d’acciaio.

Doomsday fu introdotto quasi per caso; nei primi anni 90, la famiglia di fumetti di Superman era composta da quattro testate. Ciò comportava che ci fosse un fumetto di Superman quasi ogni settimana, ognuno di essi era strettamente interconnesso con gli altri, e così permise ai creativi di determinare la direzione che avrebbero preso le varie storie.

L’anno 1992 fu caratterizzato dalla storia che avrebbe portato al matrimonio tra Lois Lane e Clark Kent. La coppia si sarebbe dovuta sposare nel fumetto numero 75 o ne Le avventure di Superman numero 500 che sarebbe uscito qualche mese più tardi.

Batman V Superma: Dawn Of Justice

La Warner Bros intervenne chiedendo alla DC di tenere in caldo la pubblicazione della storia sul matrimonio in modo da poter pianificare per bene lo show televisivo. Ciò significava dover rielaborare radicalmente i piani annuali del fumetto.

I vari scrittori ed artisti che lavoravano alla serie si misero così al lavoro, tra di loro, un certo Dan Jurgens ideò Doomsday. Lui voleva un roboante villain del calibro dei best-seller della Marvel Comics. Il resto del team all’inizio fu scettico, ma alla fine venne conquistato. Ben presto, il piano fu chiaro: Superman avrebbe dovuto combattere con un mostro furioso, ed avrebbe dovuto trovare la morte.

Quella storia è diventata un vero e proprio fenomeno della cultura pop, oltre che il best seller delle raccolte sul personaggio DC, ma non è stata l’ultima volta che il personaggio di Doomsday è stato utilizzato dai creativi della DC Comics.

Batman V Superman: Dawn Of Justice

Quando il personaggio venne introdotto per la prima volta, era essenzialmente una forza della natura, ciò comportava un inevitabile paragone al personaggio della Marvel, HulkDoomsday era infatti l’incarnazione della violenza, non per niente distrusse l’intera striscia orientale degli Stati Uniti prima di riuscire ad uccidere Superman e morire anch’esso ai piedi del Daily Planet.

Ovviamente, come Superman, anche Doomsday ritornò, fortunatamente per tutti gli abitanti di Metropolis, però, venne buttato nello spazio su un asteroide. Al suo risveglio finì su Apokolips dove combattè e sconfisse Darkseid.

Dalle varie storie a fumetti, sappiamo che Doomsday è stato un esperimento genetico ideato da uno scienziato, Bertron, che abbandonò su Krypton (al tempo un pianeta ostile perché popolato da creature pericolosissime) un bambino procreato in provetta. Successivamente lo stesso Bertron raccolse i resti del bambino (che aveva perso la vita anche a causa dell’atmosfera irrespirabile di Krypton) e lo riclonò, compiendo quest’azione migliaia di volte. Con il tempo il dna del bambino si evolse fino a sviluppare la capacità di risorgere.

Nel corso delle storie a fumetti, Doomsday ha più volte fatto il suo ritorno, un esempio, la volta in cui Lex Luthor lo usò contro un invasore alieno chiamato Imperiex, in seguito alla sconfitta di quest’ultimo, Doomsday ottenne per qualche tempo un po’ di sensibilità e coscienza.

Dopo l’ennesima morte, Doomsday tornò un’ultima volta prima che Flashpoint riavviasse il DC Universe, prendendo di mira Superman ed un certo numero di suoi alleati ed avversari, nel tentativo di diventare l’essere più potente dell’universo.

Batman V Superman: Dawn Of Justice

Nell’universo alternartivo di Flashpoint, Doomsday venne scoperto dal governo degli Stati Uniti e venne utilizzato come arma vivente, la sua mente primitiva venne controllata tramite un casco trasmettendo i dati dal Dipartimento della Difesa.

Nelle storie post Flashpoint, le origini di Doomsday non sono conosciute; si sa che attaccò Krypton e fu respinto dall’allora colonnello Zod, che scagliò la creatura nella zona fantasma. Successivamente Doomsday riuscì ad evolversi e fuggire dalla zona fantasma per dirigersi vero la Terra, e uccidere l’ultimo dei kryptoniani (Superman), quest’ultimo fu costretto ad uccidere il mostro lanciandolo in un buco nero.

Batman V Superman: Dawn Of Justice uscirà nelle sale italiane il 24 marzo 2016.