Batman: Arkham Knight finisce direttamente in Detective Comics #1000 con il debutto del Cavaliere di Arkham aka Arkham Knight

Batman: Arkham Knight sbarca nei fumetti attraverso Arkham Knight che debutta in Detective Comics #1000. Direttamente dal terzo capitolo del videogioco di Batman dei Rocksteady, Il Cavaliere di Arkham farà il suo debutto in Detective Comics.

La storia principale del libro sarà scritta da Peter Tomasi, veterano dei fumetti DC che ha lavorato con la compagnia dalla metà degli anni ’90 e ha scritto molte storie su Batman in passato. Questi si è occupato anche del fumetto prequel di Batman: Arkham Knight insieme ai disegni di Doug Mahnke (Batman: Under the Hood).

Per coloro che hanno perso la conclusione del 2015 della trilogia dei videogiochi del Batman di Rocksteady. Arkham Knight ha rivelato che il cattivo protagonista era Jason Todd, il secondo Robin ucciso da Joker. A quanto pare non era stato fatto fuori e torna a Gotham per conquistare la città con il suo esercito di mercenari.

L’intera storia era un adattamento della versione della trama di Under the Hood di Mahnke e dello scrittore Judd Winnick, pubblicata nelle pagine di Batman dal 2004 al 2006, in cui Jason è risorto. Torna come Cappuccio Rosso, il personaggio criminale originale del Joker. Il passaggio al personaggio di Arkham Knight per il videogioco era presumibilmente fatto per preservare la rivelazione a sorpresa dell’identità di Todd.

Non è chiaro se la versione DC Comics di Arkham Knight sarà Jason Todd.

Detective Comics #1000 sarà in vendita a marzo 2019.

Ecco la parte del recap pubblicato da DC Comics:

La rivista DETECTIVE COMICS# 1000 commemora l’anniversario della prima apparizione di Batman in DETECTIVE COMICS, il titolo da cui è nato il marchio DC. Il numero di riferimento di 96 pagine sarà caratterizzato da una storia originale scritta dall’autore di best-seller del New York Times Peter J. Tomasi (BATMAN AND ROBIN, DETECTIVE COMICS, BATMAN: ARKHAM KNIGHT) con le splendide opere di Doug Mahnke (BATMAN: L’UOMO CHE RIDE, LA NOTTE PIÙ NERA). In omaggio all’eredità degli 80 anni del Cavaliere Oscuro, il fumetto includerà anche una serie di storie parallele dai migliori talenti DC, tra cui Geoff Johns, Brian Michael Bendis, Paul Dini, Christopher Priest, Denny O’Neil, Neal Adams, Kelley Jones , Dustin Nguyen, Alex Maleev e altro ancora.

Tra gli altri annunci recente di DC si ricorda Flash: Anno Uno.