Marvel Studios ha rilasciato la prima clip ufficiale dall’atteso Kolossal “Avengers: Infinity War” in uscita tra meno di un mese.

Questa ruota attorno alla figura di Thor salvato dai Guardiani della Galassia e ci anticipa che purtroppo per la nave degli Asgardiani e tutti i suoi occupanti ci sarà davvero poco da fare. Infatti la sgangherata banda galattica si ritrova a passare tra una miriade di corpi sparsi per la parte di spazio che stanno attraversando e improvvisamente il Dio del Tuono finisce sul loro parabrezza.

Recentemente Chris Hemsworth si era detto preoccupato di un ritorno a un Thor serio ma questi eventi ci fanno capire che l’arrivo di Thanos già nei primi minuti del film farà raggelare il sangue:

Appena ho saputo di esserci ho chiamato Joe ed Anthony e ho detto loro: ‘Guardate, non scrivetemi la versione vecchia di Thor, ora ne abbiamo uno nuovo’“, e quando i Russo gli hanno detto che il Thor che stavano dirigendo sarebbe stata una nuova versione ma sempre un po’ più seria Hemsworth ha insistito che non doveva discostarsi da quello di Ragnarok: “Gli ripetevo ‘no, no e no’ ero molto protettivo nei confronti di ciò che avevo creato con Taika.

Poi mi hanno spiegato detto: ‘No, questa è una cosa completamente diversa, Thor non ha mai affrontato un problema del genere, non ha mai fatto parte di questo piano enorme e complesso’”, ha detto Hemsworth. “Penso che per i nostri personaggi e per me sarà comunque un’avventura entusiasmante”.

“Avengers: Infinity War” è atteso nelle sale italiane il prossimo 25 Aprile.

VEDI – IL SECONDO TRAILER – LO SPOT DEL SUPER BOWL – PRIMO TRAILER UFFICIALE DI INFINITY WAR

Un viaggio cinematografico senza precedenti, che dura da dieci anni e che attraversa l’intero universo cinematografico Marvel, “Avengers: Infinity War” dei Marvel Studios porta sullo schermo la resa dei conti definitiva, la più letale di tutti i tempi. I Vendicatori e i loro alleati Supereroi devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo blitz di devastazione e rovina ponga fine all’universo.