I Fratelli Russo rivelano chi è sopravvissuto e chi invece non ce l’ha fatta allo schiocco di Thanos

Nel momento in cui Thanos ha schioccato le dita, metà della vita nell’universo è stata spazzata via come polvere nel vento. Lo shock è subentrato in pochi secondi quando sono scomparsi Black Panther, il reo Star-Lord, Scarlet Witch, Bucky Barnes, Spider-Man in particolare e poi anche Nick Fury. Quando il film termina capiamo chi ce l’ha fatta e chi no.

In realtà però ci sono alcuni personaggi fuori campo nella pellicola e in generale nell’MCU che non sappiamo che fine abbiano fatto. Saranno forse sopravvissuti all’atroce schiocco?  Ebbene i registi di Avengers: Infinity War, Joe ed Anthony Russo, hanno rivelato ad Huffington Post chi ce l’ha fatta e chi no.

Secondo il duo Howard Il Papero, che abbiamo visto due volte nei film dei Guardiani della Galassia “è sopravvissuto“. E lui non è l’unico dato che i registi hanno rivelato che pure la zia May è sopravvissuta al fatidico schiocco delle dita. Tra i sopravvissuti ci sono anche Nakia da Black Panther, che secondo i Fratelli Russo è impegnata in una missione, “sotto-copertura“.

Tuttavia, non ci sono solo buone notizie. Infatti il duo ha rivelato che sono morti per mano di Thanos  l’ex fidanzata di Bruce Banner, Betty Ross, la compagna guerriera asgardiana di Thor, Lady Sif, e quel brillante attore asgardiano che ha interpretato Loki nella commedia davanti al finto Odino in Thor: Ragnarok che pareva molto simile a un certo Matt Damon.

A sorpresa i Russo hanno poi usato la carta dello spoiler quando gli è stato chiesto se fossero sopravvissuti Jane Foster, Korg, Miek, Shuri e il migliore amico di Peter Parker, Ned. “Quando diciamo spoiler, intendiamo potenziale spoiler”, ha detto Anthony, il che significa che Jane e Ned potrebbero non necessariamente svolgere un ruolo chiave in Avengers 4.

Per quanto riguarda Ant-Man, Wasp e Occhio di Falco, dovremo solo aspettare e scoprirlo l’anno prossimo.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome