Come tutti sappiamo, Thanos ha dovuto sacrificare qualcuno che amava per ottenere la Gemma dell’Anima su Vormir, così ha dato in cambio la vita della sua amata figlia. Alla fine del film, quando Thanos schiocca le dita, appare in un regno sognante ed è accolto dalla giovane versione di Gamora.

La teoria afferma che Gamora non sia realmente morta, ma intrappolata all’interno della Gemma dell’Anima, proprio come i personaggi dei fumetti lo sono stati nel passato. Il co-regista Joe Russo durante una visita all’Iowa City High School, parlando con gli studenti ha risposto ad alcune delle loro domande sul film. Uno studente gli ha chiesto se la scena della giovane Gamora alla fine del film fosse un prodotto della Gemma dell’Anima.

Sì, è implicito che sia stata la Gemma dell’anima. È tutto arancione intorno a lui, è dentro la Gemma dell’Anima con la quantità di energia che ci voleva per schioccare le dita – Thanos ha avuto un’esperienza extracorporea. Quando entra nella Gemma dell’Anima ha questo tipo di conversazione con una versione più giovane della sua Gamora.

Lo stesso studente ha chiesto chiarimenti al regista dicendogli se Gamora fosse intrappolata nella Gemma:

In effetti è così, sì. È stato un tentativo da parte nostra – perché non ci piacciono i ruoli bidimensionali o i cattivi tridimensionali […] Thanos infatti è un cattivo più complesso così da intraprendere un viaggio emotivo con lui. Si preoccupa per ciò che succede ed è complicato per lui affrontare le conseguenze del suo piano che gli sono costate parecchio. Anzi alla fine ha detto proprio che gli è costato tutto dato che l’unica persona che amava era Gamora ed è per questo che gliel’abbiamo rimessa alla fine, voglio solo ribadire al pubblico che prova delle emozioni vere anche se è un mostro. 

Quindi ecco fatto, Gamora è davvero nella Gemma dell’Anima. Resta solo da vedere come gli eroi rimasti in vita riusciranno a fare uscire lei e tutta la metà di universo scomparsa.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome