Primo giorno di apertura straordinario per Avengers: Infinity War in Cina sorpassando Black Panther

Avengers: Infinity War non si ferma più al box-office, infatti dopo il sorpasso ad Age of Ultron e il prossimo a Il Cavaliere Oscuro ci arrivano altri grandi notizie. Il Kolossal dei Marvel Studios in soli 11 giorni ha raggiunto l’incredibile record del miliardo di dollari e per di più senza l’aiuto del secondo mercato cinematografico mondiale, quello Cinese.

Adesso la pellicola dei Marvel Studios ha finalmente fatto il suo grande debutto in Cina ed è arrivato un altro strepitoso risultato. Avengers: Infinity War ha totalizzato un incasso impressionante da 76 milioni di dollari nel suo primo giorno di proiezione. Il film dei Fratelli Russo aveva già stabilito il record di prevendite nel paese con 47,5 milioni. Infatti aveva superato i 47 milioni di prevendite lorde di Monster Hunt 2 dello scorso gennaio e il record di Hollywood per le prevendite in Cina precedentemente detenuto da Fast & Furious 8 con circa 25 milioni.

Nel resto del mondo, incluso il Nord America, Infinity War dai precedenti 1.275 passa dunque agli 1,35 miliardi dopo il suo debutto in Cina. Ciò permette alla pellicola di superare Black Panther con i suoi 1,34 miliardi per il terzo posto dei film storia dei Marvel Studios e dei film sui supereroi. Complessivamente Avengers: Infinity War occupa ora l’ottavo posto assoluto al botteghino globale.

Inoltre a secondo di come si svolgerà il resto del weekend in Cina, potrebbe superare Furious 7 a quota 1.516 miliardi ) e The Avengers fermo a 1.519 miliardi. In caso contrario, Avengers: Infinity War dovrà solo aspettare fino alla prossima settimana per sorpassarli.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome