Avengers: Infinity War è riuscito davvero nell’impresa, sono davvero 2 miliardi di dollari al box-office mondiale

Avengers: Infinity War ha superato i 2 miliardi di dollari al box-office mondiale. Domenica il Kolossal dei Marvel Studios era a 1,999,471 miliardi e i 921.000 dollari di lunedì (-21% rispetto allo scorso lunedì), bastano a raggiungere l’incredibile traguardo. Il risultato straordinario è giunto in 48 giorni dalla sua uscita. Ci ha messo un giorno in più di Avatar e sei giorni in meno rispetto a Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Leggi anche – Aquaman e Captain Marvel col primo trailer al CineEurope 2018?

Il film ha incassato all’incirca 656 milioni in Nord America, il che significa che probabilmente passerà Titanic, fermo a 659 milioni di dollari. Avengers: Infinity War è dunque diventato il quarto film ad incassare più di 2 miliardi di dollari a livello global ed è il primo del lungo periodo estivo ad aver superato i due miliardi. Chiaramente l’inflazione di questi ultimi anni e l’espansione oltreoceano grazie ai social network ha aiutato parecchio la pellicola come confermato dagli stessi registi.

Grande risultato in Cina con 353 milioni di dollari, numero destinato a salire visto il prolungamento di un mese. Avengers: Infinity War diventa il terzo più grande film di Hollywood in Cina dietro Fast & Furious 7  (392 milioni di dollari nel 2015) e Fast & Furious 8 ($ 392 milioni nel 2017). Superato Titanic in Nord America, sarà il quarto più grande film a livello nordamericano, senza considerare l’inflazione, dietro a Black Panther che ha concluso la sua corsa a 699 milioni. Poi c’è Avatar ($ 760 milioni nel 2009/2010) e Star Wars: Il Risveglio della Forza con un impressionante 937 milioni nel 2015/2016).

Leggi anche – Chris Hemsworth su Avengers 4: “più devastante di Infinity War’

Con circa 1.344 miliardi oltreoceano, ha praticamente fatto lo stesso risultato de Gli Ultimi Jedi ($ 1,332 miliardi) e Black Panther ($ 1,345 miliardi). Una volta superata la Pantera Nera si piazzerà a livello nordamericano direttamente al terzo posto dietro Titanic (1.528 miliardi di dollari), contando il ritorno del 2012 nei cinema e Avatar con più di due miliardi. L’incredibile risultato dei due miliardi potrebbe essere ancora per poco inferiore a Star Wars: Il Risveglio della Forza fermatosi a 2,068 miliardi. Molto più difficile sarà raggiungere invece i due film di James Cameron, Titanic ($ 2.187 miliardi ) e Avatar (2.787 miliardi).

Insomma c’è davvero grande curiosità a questo punto per quanto potrebbe totalizzare Avengers 4 nella sua corsa mondiale a partire dal 3 maggio del prossimo anno.

Leggi anche – Avengers 4: nuovi dettagli sulla trama dei viaggi nel tempo e le dimensioni

Fonte

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome