Avengers: Infinity War supera The Avengers diventando il primo film di supereroi

Avengers: Infinity War è diventato ufficialmente il primo film di supereroi di tutti i tempi al box-office.

Il Kolossal dei Marvel Studios ha dominato al botteghino globale questo fine settimana incassando ulteriori 349 milioni e portando così il suo totale mondiale a 1,607 miliardi di dollari. Questo risultato permette al film dei Fratelli Russo di diventare il quinto film di tutti i tempi al box-office superando Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Black Panther, Avengers: Age of Ultron, Fast & Furious 7, e l’ex detentore del trono di supereroi, The Avengers (1.5 miliardi) uscito nel 2012.

Il grandioso terzo week-end di Avengers: Infinity War è in gran parte dovuto all’enorme apertura in Cina, dove il film ha incassato più di 200 milioni di dollari nel suo primo fine settimana. Infatti la pellicola dava già segni importanti quando aveva aperto venerdì nello Stato orientale con 76 milioni di dollari.

Avengers: Infinity War ha avuto il più alto weekend di apertura di tutti i tempi al box-office nordamericano, partendo con un incasso di 257,6 milioni. Il film ha incassato poi altri 112,5 milioni nel suo secondo fine settimana, realizzando il secondo weekend migliore dietro a Star Wars: Il Risveglio della Forza (149 milioni). Questo week-end invece il Kolossal dovrebbe essere arrivato a quota 546 milioni, incassandone altri 60 milioni permettonogli così di superare Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan (534,8 milioni).

Ma i record non finisco qui perché Avengers: Infinity War è anche il film più veloce ad aver raggiunto il traguardo del miliardo di dollari al botteghino a livello mondiale diventando così il sesto film dei Studios Marvel a raggiungere questo obiettivo.

Avengers: Infinity War ha anche avuto un debutto record in Russia e in tantissimi altri paesi.

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome