Non è un segreto che l’imminente serie degli Avengers targata Jason Aaron ed Ed McGuinness racconterà una storia che coinvolge non solo l’incarnazione moderna dei più potenti eroi della Terra, ma anche i predecessori preistorici della squadra.

Per quanto riguarda il modo in cui i due team condivideranno il loro lavoro sulla serie l’editore Tom Brevoort ha riferito a CBR che, per la maggior parte, ci saranno intrighi che si intrecceranno l’uno con l’altro, non diversamente da come Aaron si è avvicinato raccontando tre generazioni di storie su Thor.

Oltre a mostrare come la squadra originale degli Avengers ha lavorato insieme, i numeri one-shot speciali riveleranno le origini dei  singoli membri, a cominciare dal gigantesco “fantino” che cavalcava Ghost Rider 1.000.000 A.C. La sua storia verrà raccontata in Avengers #7, che vedrà anche la nostra artista Sara Pichelli aggiungersi a McGuinness per i disegni.

La prima pagina di Avengers #1 si apre con i Vendicatori di 1.000.000 A.C., e  l’esistenza di quel gruppo avrà un filo conduttore per tutta la permanenza di Jason nella serie, più o meno nello stesso modo in cui ha intrecciato le leggende de ‘Il giovane Thor’ e ‘Il Vecchio Re Thor’ durante tutto il suo tempo passato a lavorarci“, ha detto Brevoort a CBR. “Stiamo pianificando di fare una serie di numeri one-shot, ognuno incentrato su un membro diverso di quel gruppo primordiale, il primo sarà Avengers #7, con l’origine del Mastodon-riding di Ghost Rider 1.000.000 AC, con i disegni di Sara Pichelli.

Avengers #1, di Jason Aaron e Ed McGuinness, arriverà a maggio 2018 negli USA.

VIA